Storage

Intel mostra un SSD M.2 Optane per il mondo enterprise

All'Open Compute Project Summit che si è tenuto nei giorni scorsi Intel ha mostrato un nuovo SSD Optane per il settore enterprise in formato M.2. Dovrebbe arrivare sul mercato con il nome Optane SSD DC P4801X.

Attualmente la famiglia di prodotti Optane include il portabandiera Optane SSD DC P4800X nei formati U.2 e PCIe, la sua declinazione consumer Optane SSD 900P e le soluzioni M.2, sempre consumer, Optane Memory e Optane SSD 800P.

I modelli P4800X e 900P occupano spazio e consumano molto – rispetto a un SSD tradizionale – mentre le proposte Optane Memory e 800P adottano un piccolo controller, non riempiono lo spazio di una scheda M.2 2280 e hanno una capacità molto limitata.

ssd optane m2 enterprise 02

Come abbiamo visto nella nostra recensione di Optane SSD 800P, il prodotto offre prestazioni e capacità limitate, il che non lo rende un buon punto di partenza per creare un Optane M.2 per il mondo enterprise. Il controller di P4800X e 900P è tuttavia troppo grande per un'unità M.2. E quindi come fare? Intel è riuscita a trovare un modo di scalare il controller degli SSD Optane di fascia alta affinché si adattasse al formato M.2.

Il controller del P4801X usa la stessa architettura a 7 canali del chip a bordo di P4800X e 900P, ma le prestazioni di picco saranno più basse a causa dei limiti di consumo e temperatura delle unità M.2.

I sample presenti allo stand Intel all'Open Compute Project Summit erano entrambi da 375 GB, la stessa capacità del P4800X al debutto. A bordo sette package quad-die di memoria 3D XPoint, mentre il primo P4800X adottava 28 package single-die su entrambi i lati di una scheda HHHL (half-height half-length).

ssd optane m2 enterprise 01

Al momento, non trattandosi del debutto ufficiale del prodotto, Intel non ha rilasciato informazioni su prestazioni e consumi. È comunque interessante sapere che Intel ha un prodotto come questo in arrivo, anche in ottica consumer: Optane SSD 800P si ferma infatti a 118 GB.