CPU

Intel Tiger Lake-U, scoperta una nuova CPU con prestazioni decisamente interessanti

Il noto leaker @TUM_APISAK ha scoperto un processore Tiger Lake-U (TGL-U) non identificato. Il suddetto chip vanta 4 core/8 thread, una frequenza base di 2,7 GHz e una in turbo boost clock da 4,3 GHz. Dovrebbe essere basato sull’architettura Willow Cove, sfruttare il nodo a 10nm++ del Team Blue e avere un TDP di 15 W. 

Questo processore include 12 MB di cache L3, un valore in linea con le nostre aspettative, poiché si vocifera che Tiger Lake offra il 50% in più di cache L3, ossia 3 MB di cache L3 per core. Sul lato grafico, Tiger Lake implementa l’iGPU Intel Gen12 (Generation 12) Xe.

Questo chip ha ottenuto un punteggio di 401,96 Mpix/s nel benchmark di SiSoftware, un valore notevole considerando che il Core i5-9300H (nome in codice Coffee Lake-H) ha raggiunto 352.13 Mpix/s, ma con un TDP superiore.

Quest’ultima soluzione offre 4 core/8 thread, una frequenza base di 2,40 GHz, una frequenza di turbo boost di 4,1 GHz. La cache L3 ammonta a 8 MB mentre il TDP è di 45W. L’elaborazione grafica è affidata alla GPU integrata Intel UHD 630. Il processo produttivo è il collaudato ma ormai datato 14nm++.

Intel ha annunciato i suoi processori Tiger Lake a maggio dello scorso anno, ma non ha mai annunciato una data di lancio, tuttavia una presunta roadmap colloca Tiger Lake nel secondo trimestre di quest’anno.

Cercate un portatile dal buon rapporto qualità-prezzo? Vi consigliamo il HUAWEI MateBook D.