Case e PC Completi

L’interfaccia PCIe su Raspberry Pi 4 è realtà con il nuovo Compute Module 4

Il team Raspberry Pi ha annunciato una nuova versione della sua scheda Compute Module. Equipaggiata con lo stesso System on Chip (SoC) di Raspberry Pi 4 e con un nuovo form factor, il Compute Module 4 è disponibile in ben 32 varianti, diventando il più potente dell’intera serie, con prezzi a partire da soli 25$.

Raspberry Pi Compute Module 4

Ecco l’elenco delle specifiche complete:

  • CPU ARM Cortex-A72 quad-core a 64 bit da 1,5GHz
  • GPU VideoCore VI, con supporto alle librerie OpenGL ES 3.x
  • Decodifica hardware 4Kp60 di video H.265 (HEVC)
  • Decodifica hardware 1080p60 e codifica hardware 1080p30 del video H.264 (AVC)
  • Doppia interfaccia HDMI, con risoluzioni fino a 4K
  • Interfaccia PCI Express 2.0 a singola linea
  • Doppio display MIPI DSI e doppia interfaccia MIPI CSI-2
  • SDRAM LPDDR4-3200 da 1GB, 2GB, 4GB o 8GB
  • Memoria flash eMMC opzionale da 8GB, 16GB o 32GB
  • LAN wireless opzionale da 2,4GHz e 5GHz IEEE 802.11b/g/n/ac e Bluetooth 5.0
  • Gigabit Ethernet PHY con supporto IEEE 1588
  • 28 pin GPIO, con un massimo di 6×UART, 6×I2C e 5×SPI

Il Compute Module 4 elimina il fattore di forma SODIMM dei modelli precedenti a favore di una scheda più piccola che misura solo 55×40 mm.

Esistono 32 varianti del modulo, con prezzi che vanno da 25$ per la versione Lite senza memoria integrata e solo 1GB di RAM a 90$ per l’edizione con 32GB di spazio di archiviazione e 8GB di RAM. È disponibile anche un kit con un’antenna esterna per progetti all’interno di un case metallico o dove è necessario un aiuto aggiuntivo per ottenere una connessione stabile.

Raspberry Pi Compute Module 4

Il Compute Module 4 sarà lanciato insieme ad una scheda I/O aggiornata, la quale sarà dotata dei seguenti connettori:

  • Due porte HDMI full-size
  • Porta Gigabit Ethernet
  • Due porte USB 2.0
  • Slot per scheda MicroSD (solo per l’uso con le varianti Lite, no-eMMC Compute Module 4)
  • Socket PCI Express Gen 2 x1
  • Supporto a HAT con connettore GPIO a 40 pin e header PoE
  • Ingresso 12V tramite jack (supporta fino a 26V se non viene utilizzato il PCI)
  • Connettori FPC per telecamera e display
  • Real Time Clock con batteria di backup

Si tratta della prima volta che vediamo un socket PCI Gen 2 x1 su Raspberry Pi, consentendo un semplice utilizzo di periferiche basate su questa popolare interfaccia senza doversi ingegnare con hacking complessi.

Attualmente le schede sono disponibili per preordine sul sito ufficiale.

Non fatevi scappare questa incredibile offerta: il kit LABISTS comprensivo di Raspberry Pi 4 Model B 4GB RAM, MicroSD da 32GB, alimentatore Tipo-C 5.1V 3A, ventola, cavo Micro HDMI, lettore di schede USB e case protettivo nero è disponibile su Amazon a prezzo scontato!