Le nuove CPU Intel sono più lente di quelle vecchie?

Il recente confronto dei benchmark delle nuove CPU Meteor Lake di Intel presenta un abbassamento dell'IPC rispetto ai modelli precedenti

Avatar di Andrea Maiellano

a cura di Andrea Maiellano

Author

Il recente confronto dei benchmark delle nuove CPU Meteor Lake di Intel presenta un abbassamento dell'IPC rispetto ai modelli precedenti della serie Raptor Lake di 13a e 14a generazione. Questa notizia ha sollevato alcune preoccupazioni sulle prestazioni delle CPU Meteor Lake in termini di lavoro a singolo core.

L'IPC è un indicatore critico per valutare miglioramenti architetturali quando si confrontano diverse generazioni di CPU. In genere, un aumento dell'IPC indica un miglioramento delle prestazioni rispetto al modello precedente.

Huang, la persona che ha svolto i test, ha utilizzato il benchmark SPECint 2017 per condurre i suoi test, uno strumento che realizza un'analisi in cui le prestazioni sono fortemente influenzate dalla potenza di calcolo grezza.

I risultati dei benchmark mostrano che le prestazioni IPC delle CPU Meteor Lake sono approssimativamente equivalenti agli APU Ryzen 7040 Zen 4 di AMD.

Tuttavia, si osserva un divario evidente tra Meteor Lake e le soluzioni Apple Silcon, suggerendo che Intel potrebbe dover affrontare ancora diverse sfide nel ridurre questa differenza di prestazioni.

Huang ha condotto i test utilizzando il Core Ultra 7 155H e altre CPU, concentrandosi su un singolo core e mantenendo le velocità di clock predefinite. Il risultato ha evidenziato che l'IPC di Meteor Lake è inferiore a quello di Raptor Lake.

Va notato che il confronto tra il 155H e il Core i7-13700H è stato effettuato con differenti tipi di memoria, DDR5 per il primo e LPDDR5 per il secondo, il che potrebbe influenzare i risultati.

Intel ha progettato Meteor Lake con un focus principale sulle applicazioni di intelligenza artificiale e ha implementato la grafica integrata più potente dell'azienda, oltre a utilizzare la tecnologia Foveros. 

Sebbene l'IPC possa non essere al centro dell'attenzione di Intel, concentrata maggiormente sulle prestazioni dell'intelligenza artificiale e della grafica integrata, si ipotizza che l'azienda potrebbe migliorare l'IPC nelle future iterazioni delle CPU, come ad esempio nelle prossime Lunar Lake e Arrow Lake.

In conclusione, sebbene le prestazioni IPC di Meteor Lake siano una fonte di preoccupazione, è importante considerare che le CPU sono progettate con un focus su altri aspetti, come l'intelligenza artificiale e la grafica, e potrebbero offrire molteplici vantaggi in specifici scenari di utilizzo.