Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 | Recensione

Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 è una workstation portatile con davvero pochi compromessi: scopriamo come si comporta nella nostra recensione!

Immagine di Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 | Recensione
Avatar

a cura di Marco Pedrani

Quando si parla di notebook, spesso si prendono in considerazioni le soluzioni da gaming, oppure quelle sottili e leggere, progettate per offrire grande autonomia, essere semplici da portare in viaggio e in grado di gestire navigazione web, suite Office e poco altro. In realtà però c'è un'altra nicchia in questo mercato, sicuramente più piccola delle due appena citate ma altrettanto importante, specialmente per chi fa lavori che richiedono potenza di calcolo da parte del processore o della scheda video e allo stesso tempo una certa affidabilità: quella della workstation portatili. Oggi parliamo di Lenovo ThinkPad T15g Gen 2, nuova iterazione di una macchina che appartiene proprio a questo segmento e che offre, per questo motivo, caratteristiche che la differenziano dai notebook che siamo abituati a vedere normalmente e che la rendono più un "desktop replacement", che un vero e proprio computer portatile.

Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 unisce componenti hardware di ultima generazione alla solidità caratteristica della serie ThinkPad, risultando una buonissima soluzione per chi cerca un notebook potente senza troppi fronzoli, capace semplicemente di portare a termine compiti impegnativi senza troppa difficoltà. In questo senso, il device ha tutto quello che serve: sotto la scocca troviamo un processore Intel Core i9-11950H, 8 core / 16 thread con TDP di 45 watt capace di arrivare in boost fino a 5GHz e con certificazione Intel vPro (se non sapete cos'è, ve lo spieghiamo nel nostro articolo dedicato), accompagnato da 32GB di RAM DDR4-3200 in formato SO-DIMM (ci sono 4 slot disponibili ed è possibile installare fino a 128GB di memoria), SSD NVMe da 1TB (è possibile installarne fino a 3) e scheda grafica RTX 3080 da 110 watt. I più puntigliosi potrebbero storcere il naso a causa dell'assenza di una RTX serie A, progettata da Nvidia specificatamente per le workstation, ma la realtà dei fatti è che la RTX 3080 all'interno del Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 è riuscita a gestire senza problemi i carichi grafici che le abbiamo dato in pasto, dimostrandosi adeguata anche con software usati tipicamente nell'ambito professionale.

A completare le specifiche tecniche troviamo una scheda di rete Wi-Fi 6 Intel AX210 con supporto al Bluetooth 5.2, un controller Gigabit Ethernet Intel I225LM e un Modem 4G LTE per connettersi alla rete internet ovunque ci si trovi. L'ampia dotazione porte mette a disposizione, sul lato sinistro, un'uscita HDMI, lo slot per la SIM, una porta USB 3.2 tipo A e il jack da 3,5mm per cuffie e microfono, sul lato destro una USB 3.2 tipo A e un lettore di schede SD full-size e, sul retro, una porta Gigabit LAN, il classico connettore proprietario Lenovo per la ricarica e tre porte USB tipo C, due delle quali con supporto a Thunderbolt 4.

Lo schermo ha una diagonale di 15,6" e un pannello con risoluzione Full HD, con una buona riproduzione dei colori. L'unità che abbiamo provato aveva un classico LCD, ma in fase di configurazione è possibile optare anche per un pannello OLED, ideale se si lavora con le immagini e la fotografia. Posta al di sopra del display trova posto la webcam, con otturatore hardware per la privacy e capace di registrare video in 720p a 30 FPS. Il comparto audio invece è affidato a due altoparlanti da 2 watt con certificazione Dolby Atmos, rivolti verso l'alto.

Il tutto è racchiuso nella scocca tipica dei ThinkPad, sobria, lineare e di colore grigio, con il logo ThinkPad in alto a sinistra del coperchio caratterizzato dal pallino rosso che si illumina a PC acceso. Purtroppo, come accaduto con qualsiasi altro modello di questa gamma che abbiamo avuto modo di provare, anche nel caso del Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 lo chassis trattiene tantissimo le ditate, sia sul coperchio che sul poggiapolsi.

Esperienza d'uso e prestazioni

Nelle settimane in cui abbiamo avuto tra le mani il Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 lo abbiamo usato per lavorare, ma abbiamo anche svolto alcuni benchmark dandogli in pasto carichi più consoni alla tipologia di prodotto, di modo da capire quali fossero le performance in questo senso.

L'esperienza d'uso generale non è molto diversa da quella che si ha con gli altri ThinkPad, e per molti versi è un bene. La tastiera (in questo caso completa di tastierino numerico) è sempre la stessa, solida, precisa e con un buon feedback: scrivere è un piacere e da subito ci siamo trovati a nostro agio, facendo davvero pochissimi errori di battitura. Stesso discorso per il touchpad, ampio e con un click abbastanza soddisfacente. Come ogni ThinkPad che si rispetti, anche sul Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 troviamo sia i tre pulsanti nella parte superiore del touchpad, sia il TrackPoint al centro della tastiera. Usarlo non è complicato una volta che si prende l'abitudine, ma durante il nostro flusso di lavoro abbiamo sempre preferito l'uso del classico touchpad, molto più comodo e con pieno supporto alle gesture di Windows 11.

Il notebook non ha avuto particolari problemi a gestire i nostri carichi di lavoro tipici, fatti di navigazione web (anche con parecchie schede aperte), gestione di documenti Word ed Excel, leggero editing di immagini con Photoshop e videoconferenze. In questo senso, webcam speaker e microfono integrati fanno un lavoro adeguato, riproducendo in maniera chiara la nostra voce e quella degli interlocutori. Il comparto audio è sufficiente anche se volete usare il Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 per guardare qualche video in streaming al di fuori dell'orario lavorativo.

I lati negativi dell'essere workstation del Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 vengono fuori quando si parla di portabilità: lo spessore importante (il notebook misura 375,4 x 252,3 x 25 mm) e il peso di 2,87kg non lo rendono proprio il prodotto ideale da portare in viaggio, ma d'altro canto si tratta di un dispositivo che non è pensato principalmente per questo scopo. Anche l'alimentatore da 230W non è certo compatto e leggero, ma la nota positiva è che potrete lasciarlo a casa: la batteria integrata da 94Wh garantisce infatti un'ottima autonomia, totalizzando nei benchmark Modern Office e Video Playback di PCMark 10 rispettivamente 9:46 e 9:21 ore, abbastanza per portare a termine una giornata lavorativa che non preveda l'uso di software impegnativi senza alcuna difficoltà.

Rimanendo in ambito benchmark, nel test di PCMark 10 il Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 ha totalizzato 6552 punti e in CrossMark 1583 punti, confermando le ottime prestazioni dell'hardware a bordo. Per simulare i carichi tipici di una workstation abbiamo usato invece SpecWorkstation, programma che permette di eseguire dei test sui principali software professionali di calcolo e grafica, come SolidWorks, 3ds max, Maya e tanti altri, fornendo poi un punteggio (definito Spec Score) che da un'idea delle performance. Qui di seguito vi lasciamo i risultati dei test che abbiamo eseguito.

Luxrender (CPU) Calculix Poisson Convolution Catia Creo Maya SolidWorks 3ds max
2,71 1,04 0,71 6,52 1,65 1,88 3,21 1,04 3,08

Se da un lato però il Core i9-11950H e la RTX 3080 offrono ottime prestazioni, dall'altro producono parecchio calore, che non sempre il sistema di raffreddamento del Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 riesce a dissipare adeguatamente. I problemi riguardano soprattutto il processore, che negli scenari più impegnativi tocca i 92-93 gradi centigradi; nei benchmark non abbiamo mai raggiunto la soglia critica dei 100 gradi né abbiamo riscontrato problemi di throttling termico, tuttavia è importante tenere conto anche di questo fattore se si devono gestire carichi impegnativi per la CPU che magari durano diverse ore, come dei rendering particolarmente complessi.

Conclusioni

Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 è un prodotto di ottima qualità, capace di fornire le prestazioni necessarie per portare a termine praticamente qualsiasi carico di lavoro. Per farlo deve rinunciare a spessore e peso contenuti, ma dato che la portabilità non è lo scopo primario di una macchina come questa, siamo certi si tratti di un compromesso accettabile per chi acquista un notebook del genere. Oltre alle performance, a bordo troviamo connettività di ultima generazione, tutto ciò che amiamo della serie ThinkPad e un processore con tecnologia Intel vPro, che aggiunge affidabilità e sicurezza sia per i professionisti privati che per le aziende.

A conti fatti, se siete alla ricerca di una workstation portatile potente e affidabile, questo Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 potrebbe fare al caso vostro. Come vi abbiamo raccontato il dispositivo fatica un po'a tenere a bada la CPU nelle situazioni più critiche e impegnative, ma è molto complesso gestire una CPU come il Core i9-11950H all'interno dello chassis di un notebook, per quanto generose siano le dimensioni del sistema di raffreddamento. Se il Lenovo ThinkPad T15g Gen 2 ha tutto quello che cercate in una workstation portatile, vi consigliamo di acquistarlo insieme a una delle migliori basi di raffreddamento per portatili: si tratta di soluzioni non troppo costose e molto efficaci nell'abbassare le temperature dei notebook, perfette per risolvere situazioni come quella che vi abbiamo descritto.

Sto cercando articoli simili...