Schede madre

Microsoft informa gli utenti di Internet Expl

Secondo un bollettino di sicurezza apparso sul proprio sito, Microsoft starebbe
indagando su un worm "mass mailer", etichettato W32/Mimail(at)MM.

Il worm si propaga se si apre un file zip che arriva come allegato email e
si apre un file HTML contenuto all’interno. Il worm sfrutta un buco di sicurezza
che la società aveva annunciato in un bollettino del 23 Aprile scorso.

Secondo Microsoft aprendo il file HTML il virus si auto invia a tutti i destinatari
email che trova nel computer e il danno dovrebbe consistere solo in email fastidiose
e non desiderate. Maggiori informazioni sul sito
Microsoft
.