Software

Microsoft: passare da Mac a Surface è un gioco da ragazzi

Da oggi negli Stati Uniti sono in vendita Surface Book e Surface Pro 4, e Microsoft ha colto l'occasione per rinnovare l'invito agli utenti Mac al passaggio a questi sistemi Windows. Sul sito statunitense infatti c'è adesso la pagina "Making the switch: MacBook to Microsoft Surface Book".

mac pc 1x

In Italia i due nuovi prodotti dell'azienda di Redmond sono ancora in prenotazione, e per questo anche la pagina con i consigli di base per il passaggio da Mac a Surface è ferma a Surface Pro 3. Le novità fra la vecchia pagina e quella nuova riguardano per lo più la descrizione del sistema operativo: nella versione statunitense si fa riferimento alle funzioni di Windows 10, su quella italiana si è fermi alla release precedente.

Leggi anche: Surface Book: la GPU dedicata Nvidia è ora disponibile anche sul modello più economico

Non ci sono tuttavia differenze sostanziali nelle parti che possono interessare maggiormente gli utenti inesperti alle prese con il passaggio da Mac a Windows. Parliamo della pagina "Trasferimento dei contenuti in Surface" dove – salvo le differenze fra le due versioni di Windows già indicate – le procedure da seguire sono le stesse.

domande JPG

In pratica in questa pagina e in quella "Uso di Surface Pro 3 con iPhone, iCloud e iTunes" sono raccolte le procedure passo passo per importare foto, documenti, download, musica e altro dal Mac a un prodotto Surface (valevoli per qualsiasi sistema Windows), così come quelle per non perdere la musica e i film acquistati su iTunes. Ci sono immagini e video per aiutare i meno esperti a capire cosa fare, e spiegazioni rassicuranti sulla facilità del passaggio da Mac a Windows senza traumi e senza il rischio di perdere nulla.

Microsoft Surface Pro3 i5, 128GB Microsoft Surface Pro3 i5, 128GB
Microsoft Surface Pro 3 Microsoft Surface Pro 3
Microsoft Surface Pro3 i7, 512GB Microsoft Surface Pro3 i7, 512GB