GUIDA ALL'ACQUISTO

Migliori VPN Android (gennaio 2024)

Se vi occorre una VPN per Android, abbiamo stilato l'elenco dei migliori servizi VPN da utilizzare con il vostro smartphone o tablet.

1
La più diffusa
Immagine di Nord VPN

Nord VPN

NordVPN è un fornitore di VPN affidabile con eccellenti funzionalità di sicurezza e velocità, ideale per lo streaming di alta qualità e per bypassare le restrizioni geografiche.
2
Ottimizzata per i torrent
Immagine di Private Internet Access

Private Internet Access

L'app Android di Private Internet Access offre un'interfaccia intuitiva e funzionalità avanzate, come lo split tunneling e il supporto non ufficiale per il download via torrent, rendendola una soluzione efficace e versatile per gli utenti VPN.
3
Con ottimizzazione dei dati
Immagine di Surfshark VPN

Surfshark VPN

Surfshark è un servizio VPN user-friendly e sicuro, con eccellenti capacità di superare restrizioni geografiche nei servizi di streaming, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo.
4
Con scanner per i malware
Immagine di Hotspot Shield VPN

Hotspot Shield VPN

Hotspot Shield Free VPN è apprezzato per la sua facilità e sicurezza, pur avendo limitazioni come un server automatico e inserzioni pubblicitarie nella versione gratuita.
5
Gratis per 7 giorni
Immagine di Express VPN

Express VPN

ExpressVPN è una delle top VPN per sicurezza e velocità, con capacità di bypassare restrizioni geografiche e garantire streaming di alta qualità senza interruzioni.
6
Con split tunneling
Immagine di CyberGhost VPN

CyberGhost VPN

CyberGhost offre un servizio VPN competitivo con connessioni ottimali per lo streaming, selezione automatica del miglior server e un'assistenza clienti efficace e tempestiva.
Avatar di Antonello Buzzi

a cura di Antonello Buzzi

Editor

Siete alla ricerca della migliore VPN per Android? Questa decisione può essere motivata da vari fattori, e se siete utenti Android abituati a viaggiare, le VPN diventano quasi indispensabili. Durante i vostri spostamenti, avrete sicuramente sentito la necessità di collegarvi a hotspot Wi-Fi gratuiti, come quelli offerti da hotel e aeroporti. Nonostante questa comodità, tali reti possono esporti a rischi significativi, come il tracking dei tuoi dati, la compromissione delle tue informazioni personali e una minore sicurezza durante la navigazione. Questo rischio si accentua particolarmente per chi viaggia in regioni del mondo con forti limitazioni alle libertà personali o restrizioni severe all'accesso a Internet, come ad esempio in Russia o in Cina. In questi casi, utilizzare una VPN può garantirvi un livello di protezione e privacy aggiuntivo.

Per utilizzare un servizio VPN sul vostro dispositivo Android, dovrete prima scaricare un'app dedicata e abbonarvi al provider scelto. Tuttavia, non tutte le VPN disponibili sul mercato offrono queste funzionalità, e anche tra quelle che lo fanno, è importante fare una valutazione accurata in base all'uso specifico che prevedete di fare del servizio VPN, al costo del servizio, e in particolare alla qualità delle app Android fornite.

Nella seguente guida, vi segnaleremo quelle che, secondo il nostro punto di vista, rappresentano le migliori VPN per Android da prendere in considerazione, per garantirvi un'esperienza di navigazione sicura e priva di limitazioni, indipendentemente dalla vostra posizione geografica.

Che cos'è una VPN?

Le tecnologie VPN (Virtual Private Network) hanno rivoluzionato il modo in cui gli utenti si connettono e navigano in Internet. Queste reti private virtuali sono molto più che semplici strumenti per accedere a reti pubbliche e private; rappresentano una chiave per la navigazione sicura, protetta e, se necessario, anonima.

Uno dei pilastri principali delle VPN è l'uso di avanzate tecniche crittografiche. Quando vi connettete a una VPN, i vostri dati vengono "incapsulati" in un formato crittografato, rendendo quasi impossibile per qualsiasi hacker o malintenzionato leggere queste informazioni senza la chiave appropriata. Accanto alla crittografia, il mascheramento dell'indirizzo IP è un altro elemento cruciale. Esso vi permette di "nascondervi" in rete, cambiando l'IP apparente e rendendo difficile tracciare la vostra effettiva posizione e identità.

Perché utilizzare una VPN?

La crescente digitalizzazione della società ha portato molteplici benefici, ma anche nuove sfide in termini di sicurezza e accessibilità. In questo contesto, l'uso di una VPN emerge come uno strumento essenziale. Ma quali sono esattamente i vantaggi dell'utilizzo di una VPN?

  • Sicurezza nelle reti pubbliche: Quando ci connettiamo a una rete Wi-Fi in luoghi come aeroporti, caffetterie o alberghi, spesso non consideriamo i potenziali rischi. Queste reti, aperte al pubblico, possono diventare bersagli facili per chi intende intercettare dati o diffondere malware. Utilizzando una VPN, la connessione viene cifrata, creando una sorta di "tunnel" protetto attraverso il quale passano i vostri dati. Anche se qualcuno riuscisse ad intercettare il traffico, le informazioni sarebbero indecifrabili, garantendo così una protezione extra.
  • Anonimato e protezione della privacy: Oggi ogni nostra mossa online viene tracciata, registrata e, in alcuni casi, venduta a terzi. Sia che si tratti di aziende pubblicitarie, fornitori di servizi Internet o enti governativi, la nostra privacy online è costantemente minacciata. Utilizzando una VPN, il vostro indirizzo IP originale viene mascherato e sostituito con quello del server VPN. Questo rende estremamente difficile per chiunque monitorare la vostra attività online o determinare la vostra effettiva posizione geografica.
  • Accesso ai contenuti geolocalizzati: Per ragioni commerciali, di licenze o diritti d'autore, spesso ci si imbatte in messaggi come "Questo contenuto non è disponibile nel tuo paese". Queste restrizioni possono essere frustranti, specialmente quando si viaggia o si vive all'estero. Una VPN permette di connettersi a server situati in diversi paesi, dando l'illusione di navigare da una diversa località geografica. Questo "salto" virtuale può consentire l'accesso a contenuti altrimenti bloccati, ampliando enormemente le possibilità di intrattenimento e informazione.

Se il mondo delle VPN vi interessa e desiderate esplorarlo ulteriormente, vi suggeriamo di consultare i nostri approfondimenti: "VPN: cos’è, come funziona e a cosa serve" e "Cos'è una VPN (Virtual Private Network)", che offrono una panoramica completa e dettagliata su questo strumento essenziale della sicurezza online.

Quali sono le migliori VPN per Android?

Nella ricerca della VPN ideale per dispositivi Android, è essenziale navigare un mercato ampio e variegato per identificare l'opzione più congruente con le proprie esigenze specifiche. Non tutte le VPN presenti sul mercato offrono un'app dedicata per Android, e tra quelle che lo fanno, si osserva una notevole variazione in termini di qualità e di funzionalità offerte. Per semplificare questo processo di selezione, abbiamo elaborato un elenco delle migliori VPN disponibili, ponendo particolare enfasi su quelle che si dimostrano eccellenti per l'utilizzo su smartphone e tablet Android.

Questa guida è incentrata principalmente sulla qualità dell'applicazione Android fornita da ciascun servizio VPN. Analizzeremo diversi aspetti chiave come l'interfaccia utente, l'usabilità, la stabilità dell'app e le caratteristiche uniche proposte per gli utenti Android. L'obiettivo è offrire una panoramica completa e dettagliata delle opzioni più performanti nel panorama delle VPN per Android, permettendovi di fare una scelta informata e adatta alle vostre necessità.

Tuttavia, è importante riconoscere che la decisione nella scelta di una VPN non si limita alla sola qualità dell'app per Android. Altri fattori cruciali comprendono la velocità di connessione, le politiche di privacy, la varietà e la distribuzione geografica dei server, l'assistenza clienti, e molto altro. Per una visione più ampia e un'analisi dettagliata di ogni servizio, vi invitiamo a consultare le nostre recensioni approfondite che trovate sul nostro sito. Queste ultime vi forniranno informazioni essenziali su ciascun provider, facilitando la scelta della VPN che meglio risponde alle vostre specifiche esigenze.

1. Nord VPN

Immagine di Nord VPN

La più diffusa

NordVPN è un fornitore di VPN affidabile con eccellenti funzionalità di sicurezza e velocità, ideale per lo streaming di alta qualità e per bypassare le restrizioni geografiche.

NordVPN è uno dei nomi più noti nel settore delle VPN, e la sua app Android non fa eccezione. Con oltre cinque milioni di installazioni e un punteggio medio di 4,4 stelle su Google Play, l'applicazione si è guadagnata una solida reputazione tra gli utenti di tutto il mondo.
Dal punto di vista del design, l'app NordVPN si distingue per il suo layout intuitivo e accattivante. Le posizioni dei server disponibili sono facilmente visualizzabili nella parte superiore dell'interfaccia, gestite attraverso una mappa interattiva. Tuttavia, occorre sottolineare che questa mappa potrebbe risultare poco maneggevole su dispositivi con schermi di dimensioni ridotte.
Nonostante questo piccolo inconveniente, l'app offre una funzione molto utile che consente di disporre i paesi in ordine alfabetico. Inoltre, una volta selezionato un paese, l'app vi collega automaticamente al server più performante disponibile, semplificando la procedura di connessione. Sotto il cofano, l'app NordVPN utilizza il protocollo OpenVPN, noto per la sua stabilità e sicurezza, che garantisce una navigazione sicura e senza interruzioni
NordVPN riesce ad offrire un equilibrio perfetto tra le funzionalità avanzate presenti sul client Windows e quelle necessarie per una navigazione mobile ottimale. Tuttavia, un elemento che risulta mancante è il kill switch, una funzione di sicurezza che interrompe la connessione internet se la VPN si disconnette improvvisamente, garantendo così che i dati dell'utente non vengano esposti. Nonostante questa mancanza, l'app Android di NordVPN rimane un'opzione molto valida, offrendo un'esperienza utente di alta qualità e una navigazione sicura e stabile. 

2. Private Internet Access

Immagine di Private Internet Access

Ottimizzata per i torrent

L'app Android di Private Internet Access offre un'interfaccia intuitiva e funzionalità avanzate, come lo split tunneling e il supporto non ufficiale per il download via torrent, rendendola una soluzione efficace e versatile per gli utenti VPN.

 L'app Android di Private Internet Access si rivela un'ottima opzione per coloro che cercano una soluzione semplice ed efficace. Questo software, come le altre offerte da questo provider, si contraddistingue per la sua interfaccia utente intuitiva e la facilità d'uso. Anche se non si ha una grande familiarità con le VPN, grazie alla chiarezza dell'interfaccia sarà facile familiarizzare con l'app di PIA e sfruttare appieno i suoi servizi.
Una caratteristica importante dell'app Android di PIA è che fornisce informazioni cruciali come la velocità della connessione e la latenza, consentendo agli utenti di monitorare le prestazioni della VPN e di fare scelte informate sulla base di tali dati.
PIA non si limita a offrire solo le funzionalità basilari. Infatti, mette a disposizione anche funzionalità avanzate come lo split tunneling, che consente agli utenti di decidere quali app dovrebbero utilizzare la connessione VPN e quali invece dovrebbero accedere direttamente a Internet. Questa caratteristica è particolarmente utile per ottimizzare l'utilizzo della larghezza di banda e migliorare l'efficienza generale della connessione Internet.
Nonostante non ci sia un supporto ufficiale, l'app Android di PIA permette anche il download tramite torrent utilizzando il protocollo SockS5. Questo può essere un vantaggio notevole per gli utenti che desiderano scaricare file di grandi dimensioni o condividere file peer-to-peer mantenendo la propria connessione sicura e privata. 

3. Surfshark VPN

Immagine di Surfshark VPN

Con ottimizzazione dei dati

Surfshark è un servizio VPN user-friendly e sicuro, con eccellenti capacità di superare restrizioni geografiche nei servizi di streaming, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Simile alla versione Windows, l'interfaccia dell'app Android di Surfshark è pulita e intuitiva, rendendola facile da navigare anche per gli utenti meno esperti. Un grande pulsante Connect è ben in vista, fornendo un accesso semplice e veloce alla connessione VPN.
Un vantaggio significativo dell'app Android di Surfshark è la facilità con cui è possibile passare da OpenVPN a IKEv2, consentendo agli utenti di scegliere il protocollo che preferiscono o che si adatta meglio alle loro esigenze specifiche. OpenVPN è noto per la sua sicurezza e stabilità, mentre IKEv2 è spesso più veloce e quindi può essere più adatto per attività come lo streaming o il gaming.
Un'altra caratteristica degna di nota dell'app Surfshark per Android è la modalità di ottimizzazione del consumo dati. Questa modalità, pensata per la trasmissione di pacchetti dati di dimensioni più piccole, può contribuire a risparmiare dati mobili, un vantaggio particolarmente utile per chi utilizza la VPN su una connessione dati mobile limitata.
Dal punto di vista delle prestazioni, l'app Surfshark è molto reattiva. Non si riscontrano rallentamenti o problemi di lag, garantendo un'esperienza d'uso fluida e soddisfacente. Inoltre, l'app è progettata per adattarsi perfettamente allo schermo del dispositivo Android, indipendentemente dalle sue dimensioni, rendendola un'ottima scelta per una vasta gamma di dispositivi, dai tablet agli smartphone. 

4. Hotspot Shield VPN

Immagine di Hotspot Shield VPN

Con scanner per i malware

Hotspot Shield Free VPN è apprezzato per la sua facilità e sicurezza, pur avendo limitazioni come un server automatico e inserzioni pubblicitarie nella versione gratuita.

Le app di Hotspot Shield, e in particolare la sua versione per Android, spiccano per la loro estrema facilità di utilizzo, con un'interfaccia chiara e ben organizzata. Questa semplicità si traduce in un'esperienza utente senza stress, permettendo a chiunque, anche ai meno esperti di tecnologia, di navigare in sicurezza e privacy.
Una volta aperta l'applicazione, basta un semplice tocco sul pulsante "Connect" per accedere a una mappa interattiva, da cui è possibile selezionare il server a cui connettersi. Una delle funzionalità più interessanti dell'app Android di Hotspot Shield è la possibilità di configurarla affinché si colleghi automaticamente al server più veloce disponibile. Questa funzione, esclusiva della versione Android e non presente su iOS, può rappresentare un enorme vantaggio, poiché consente di ottenere sempre la miglior performance possibile senza la necessità di scegliere manualmente il server.
In aggiunta, l'app di Hotspot Shield include uno scanner per i malware, fornendo un ulteriore strato di protezione per il dispositivo. Non solo, l'app dispone anche di uno strumento per ottimizzare l'autonomia, aiutando a preservare la durata della batteria durante l'utilizzo della VPN. L'unico inconveniente è l'assenza del kill switch, una funzione che interrompe automaticamente la connessione internet se la VPN dovesse cadere, garantendo così la sicurezza dei dati dell'utente. 

5. Express VPN

Immagine di Express VPN

Gratis per 7 giorni

ExpressVPN è una delle top VPN per sicurezza e velocità, con capacità di bypassare restrizioni geografiche e garantire streaming di alta qualità senza interruzioni.

 ExpressVPN è tra i primi posti delle nostre classifiche per molti motivi e dobbiamo dire che si distingue anche per le varie app. In particolare l'app per Android è molto rapida da installare e semplice da utilizzare. Nei nostri test, abbiamo riscontrato un funzionamento senza alcun intoppo, con le stesse prestazioni che abbiamo riscontrato su PC. Per cambiare server, non occorre chiudere l'app ed è possibile monitorare le ultime connessioni effettuate. Con l'app per Android potete provare gratis il servizio per 7 giorni e siamo rimasti molto soddisfatti, sebbene le impostazioni non siano tantissime rispetto alla controparte PC.
È vero, ExpressVPN è uno fra i servizi più costosi, ma la qualità è altissima e potete provarlo con un rimborso garantito a 30 giorni, senza rischi e senza troppe spiegazioni. 

6. CyberGhost VPN

Immagine di CyberGhost VPN

Con split tunneling

CyberGhost offre un servizio VPN competitivo con connessioni ottimali per lo streaming, selezione automatica del miglior server e un'assistenza clienti efficace e tempestiva.

CyberGhost offre diverse app, praticamente per tutte le piattaforme in cui potreste voler usare una VPN. Queste includono naturalmente Android e, addirittura, Google TV.
Sebbene non sia visibile la connessione wireless attiva, l’app Android condivide molte funzionalità con il client desktop per Windows. L'elenco dei preferiti vi consente di aggiungere i server che usate più spesso, aspetto particolarmente utile su telefono dato che i limiti del display non consentono di gestire facilmente elenchi troppo lunghi.
Non potete scegliere il protocollo, tuttavia è possibile usare una porta casuale alla connessione, molto utile per aggirare alcuni blocchi. Ma a fare la parte del leone è la funzione di split tunneling, che vi permette di scegliere quali app usare con la VPN e quali no. Fra le altre funzioni ereditate dalla versione per computer, segnaliamo il blocco della pubblicità e dei tracker, la compressione dei dati e il filtro dell’URL per bloccare i siti pericolosi.