Schede madre

Netgear quotata al NASDAQ

NETGEAR, Inc. (Nasdaq: NTGR) annuncia l’offerta pubblica iniziale delle proprie
azioni al Nasdaq, avvenuta in data 28 Luglio 2003. La quotazione di 14 dollari
per azione ha consentito a Netgear di introitare 112,7 milioni di dollari, compreso
l’esercizio delle opzioni di acquisto supplementare.

Lehman Brothers è stato il principale sottoscrittore, in compartecipazione
con Merrill Lynch & Co e UBS Investment Bank. L’offerta dei titoli è
stata fatta solo per mezzo di un prospetto, le cui copie sono disponibili presso
Lehman Brothers, Seventh Avenue 745, New York, NY 10019.

"NETGEAR progetta prodotti di rete tecnologicamente avanzati, commercializzati
con il proprio marchio, che soddisfano le necessità specifiche degli
utenti delle piccole e medie imprese e dell’utenza residenziale. L’offerta
della società, costituita da circa 100 prodotti, permette agli utenti
di condividere accesso Internet, periferiche, file, contenuti multimediali digitali
e applicazioni tra più personal computer e altri dispositivi Internet-enabled."