Schede madre

Epox PE-4PDA2+: Meglio della sorella maggiore

Pagina 30: Epox PE-4PDA2+: Meglio della sorella maggiore

Epox PE-4PDA2+: Meglio della sorella maggiore

Chipset Intel 865PE

Board Revision 1.0

BIOS (06/11/2003)

Epox PE-4PDA2+: Better Than Its Big Brother


Clicca per ingrandire.

La Epox PE-4PDA2+ ci è stata consegnata in una scatola
simile a quella della PE-4PCA3+ con chipset Canterwood (Intel 875P), ma è
basata sul chipset Intel 865PE. Nella confezione troviamo numerosi manuali,
dischetti, cavi IDE ROUND, una porta game e un pannello FireWire. Epox risparmia
e include un unico cavo Serial-ATA con adattatore per il voltaggio.

In confronto alla PE-4PCA3+ con 875P chipset, il “mini modello”
è dotato di più caratteristiche; un controller RAID addizionale
della (Sil 3112A) e un controller FireWire della Agere (FW323-06). Questo significa
che sono disponibili tre porte FireWire sulla piastra, anche se Epox fornisce
solo due connessioni con il cavo in uscita.

Al contrario della sua sorellona, su questa mobo è
montato un controller Highpoint PT372N, che è responsabile esclusivo
per i quattro componenti ATA/133. Tenendo conto di tutti i componenti installati
(ATA/133 RAID, Serial RAID and FireWire), l’ampiezza di banda del bus dati,
teoricamente 266 MB/s, si sovraccarica velocemente tra il Southbridge e Northbridge.
Questo ci induce a chiederci come mai Epox non integra un altro chip Gigabit
LAN (Broadcom), che aumenterbbe il flusso del traffico dei dati al Southbridge
di circa 125 MB/s senza utilizzare una tecnologia CSA.

Epox PE-4PDA2+: Better Than Its Big Brother


Chip per componenti.

Epox PE-4PDA2+: Better Than Its Big Brother


Gigabit LAN con connessione PCI.

Pagina 30: Epox PE-4PDA2+: Meglio della sorella maggiore

Indice