Computer Portatili

Un portatile con due schermi? C’è chi se l’è fatto in casa

Un appassionato ha sviluppato un prototipo di laptop a doppio schermo “fatto in casa”, una soluzione alquanto spartana, ma completamente funzionante (e funzionale). Tra le tante innovazioni viste al Computex, una di quelle che ha senza dubbio colpito maggiormente l’immaginario era proprio quella di un portatile con due schermi – nome in codice Honeycomb Glacier – avanzata da Intel.

L’azienda tirò fuori diverse idee dal cilindro, da piccoli schermi OLED posti ai bordi dei PC, fino ad appunto un doppio schermo vero e proprio dedicato a professionisti e content creator. Qualcosa di diverso dal pur interessantissimo ZenBook Pro Duo o dall’Omen X 2S.

Ovviamente il costo di questi dispositivi è decisamente elevato, per cui essendo difficilmente accessibili la diffusione sul mercato è ancora ridotta. Forse è proprio questa la ragione che ha spinto Matt Perks a sviluppare una soluzione casalinga per ottenere un laptop con due schermi sovrapposti.

Il prototipo dello Youtuber è senza dubbio discutibile dal punto di vista estetico ma risulta decisamente funzionale, in particolare nell’ambito della produttività. Ciò che però sorprende, è la semplicità (si fa per dire) con il quale questa idea è stata realizzata.

All’utente infatti è bastato un piccolo circuito con USB Type-C per collegare un secondo monitor al suo ThinkPad, ed una power bank dedicata all’alimentazione dello stesso, che grazie ad un interruttore on/off può essere acceso e spento a piacimento.

Una placca di metallo su cui fissare il tutto, un paio di cerniere ed il gioco è fatto. In questo modo il PC è stato accoppiato a due monitor completamente indipendenti uno dei quali (il secondo) ruotabile in modo da mostrare eventualmente i contenuti anche a chi siede di fronte.

Insomma sicuramente la realizzazione richiede una certa manualità, ed un po’ di esperienza in elettronica, ma è innegabile che si tratta di una buona soluzione fino a quando non vedremo dei portatili a doppio schermo per il mercato consumer a un prezzo abbordabile.