Case e PC Completi

Problemi di spazio? Ecco a voi il LarkBox di Chuwi, il mini PC più piccolo al mondo

Con soli 127 g di peso e dimensioni di 61 x 61 x 43 mm, sicuramente è più facile perderlo che trovarli un ritaglio di spazio: è il nuovo LarkBox annunciato da Chuwi. Le dimensioni e il peso ridotto, oltre a garantire la possibilità di piazzarlo praticamente ovunque, permettono anche di poterlo utilizzare per rendere la propria casa più smart, o di fissarlo dietro a un monitor (tramite un supporto VESA) e creare una sorta di PC AIO.

Il mini PC è equipaggiato con un Intel Celeron N4100 (14nm, 4 core e thread con frequenza massima di 2,40Ghz) affiancato da una Intel Integrated UHD Graphics 600 (700Mhz di clock massimo). Questo permette di avere un consumo energetico ridotto (TDP medio di circa 5W), ma anche di supportare il 4K grazie alla UHD 600. Troviamo poi 6 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di SSD per l’archiviazione (presente anche uno slot per MicroSD per aumentare lo spazio di ulteriori 128 GB).

Chuwi LarkBox
Chuwi LarkBox dimensioni

Per la connettività troviamo due porte USB Type-A, una USB Type-C, una porta HDMI e un connettore jack da 3,5mm per l’audio. Presente in via ufficiale la connettività Bluetooth 5.0, non ancora annunciata invece la connettività Wi-Fi, che comunque dovrebbe supportare lo standard 802.11ac.

Il prezzo e la disponibilità non sono ancora stati annunciati da Chuwi.

Se cerchi una MicroSD per il tuo smartphone, dai un’occhiata alla Samsung Evo Plus da 64 GB.