Tom's Hardware Italia
Storage

Recensione HyperX Savage EXO: SSD esterno compatto e veloce

Pagina 1: Recensione HyperX Savage EXO: SSD esterno compatto e veloce
Kingston HyperX Savage EXO (480 GB)   PRO: estetica tagliente, con un profilo sottile e leggero; USB 3.1 di seconda generazione; buone prestazioni nella lettura sequenziale; cavo USB tipo A e USB tipo C nella confezione. CONTRO: prestazioni reali in scrittura mediocri. VERDETTO: HyperX Savage EXO non è propriamente “feroce” come HyperX vorrebbe farci credere, […]

Kingston HyperX Savage EXO (480 GB)

 

Kingston HyperX Savage EXO (480 GB)

Oggi diamo uno sguardo all’ultimo SSD esterno di Kingston dotato di interfaccia USB 3.1 di seconda generazione. L’HyperX Savage EXO garantisce, nelle operazioni sequenziali, velocità pari a 500 MB/s in lettura e 480 MB/s in scrittura in modo da velocizzare i trasferimenti di file e ridurre i tempi di caricamento dei giochi, mentre il design moderno lo rende anche bello da vedere.

L’aspetto forse più importante è la compatibilità con console quali Xbox One e PS4, ma le specifiche tecniche mostrano solo una parte del quadro generale: le prestazioni reali in scrittura sono mediocri, ma il prezzo competitivo compensa, almeno in parte, alcune mancanze.

 

Sul mercato stanno arrivando i primi SSD NVMe esterni con interfaccia Thunderbolt 3, come il Samsung X5 e il Patriot Evlvr. Le altre unità mainstream diventano quindi trascurabili, ma in arrivo vi sono SSD esterni con interfaccia USB 3.1 di seconda generazione che si stanno ritagliando l’attenzione offrendo grandi prestazioni in virtù di prezzo e dimensioni.

kingston hyperx savage exo 1

HyperX ha ampliato abbondantemente la propria linea di prodotti da quando l’ha presentata nel lontano 2002. Oggi l’azienda crea soluzioni dedicate principalmente ai videogiocatori, come cuffie, tastiere, mouse e mousepad, oltre ovviamente a RAM e SSD che, secondo l’azienda, sono i migliori sul mercato in quanto a qualità ed affidabilità.

kingston hyperx savage exo 3

A differenza dei nuovi dispositivi con Thunderbolt 3, il Savage EXO non è pensato solamente per i giocatori PC che vogliono un dispositivo di archiviazione veloce, ma anche per tutti coloro che giocano su console.

kingston hyperx savage exo 4

HyperX ha progettato il Savage EXO per un vasto impiego, incluso l’ampliamento dell’archiviazione e la velocizzazione dell’installazione dei giochi sulle console. L’azienda afferma inoltre che il disco garantisce tempi di caricamento il 20% più veloci rispetto a un classico HDD così da avere un’esperienza di gioco più fluida. Il prezzo resta però molto alto rispetto a quello di un HDD classico che, seppur più lento, è di solito più economico e capiente.

Specifiche HyperX Savage EXO
Prodotto Savage EXO 480GB Savage EXO 960GB
Capacità (utente / RAW) 480GB / 512GB 960GB / 1024GB
Form Factor 123,82 x 48,61 x 10,24 mm 123,82 x 48,61 x 10,24 mm
Interfaccia / Protocollo USB 3.1 seconda gen. tipo C USB 3.1 seconda gen. tipo C
Controller ? ?
DRAM ? ?
Memoria BiCS3 TLC 64 Layer BiCS3 TLC 64 Layer
Lettura sequenziale 500 MB/s 500 MB/s
Scrittura sequenziale 480 MB/s 480 MB/s
Crittografia N/A N/A
Durata N/A N/A
Numero di serie SHSX100/480G SHSX100/960G
Garanzia 3 anni 3 anni
Prezzo 127,99 dollari 249,99 dollari

Come scritto in apertura, l’HyperX Savage EXO fornisce fino a 500 MB/s in lettura e 480 MB/s in scrittura sequenziale. L’SSD è disponibile in due capacità, 480 e 960 GB, al prezzo rispettivamente di 127,99 dollari e 249,99 dollari. In Italia, nel momento in cui scriviamo, si trovano a 160 euro e 290 euro.

Come molti altri SSD esterni, il Savage EXO non ha restrizioni riguardo la durata che limitano la garanzia di 3 anni e, durante il periodo di garanzia, è possibile sfruttare un supporto tecnico completamente gratuito.

Secondo HyperX il disco consuma al massimo 4,5 watt. La maggior parte delle USB 3.0 non dovrebbe avere problemi, tuttavia siamo al massimo consumo consentito dalle specifiche.

Oltre che con le console, il disco è compatibile con Windows 7 (SP1), Mac OS X 10.9 e Linux 2.6x e versioni successive. Per i test abbiamo formattato l’SSD in NTFS per sfruttare i vantaggi di TRIM all’interno del nostro ambiente di test Windows. TRIM è un’istruzione che mantiene elevate le prestazioni anche dopo un uso prolungato e funziona senza problemi con questa unità.

Savage EXO da vicino

Il Savage EXO ha una sola USB tipo C ed è presente un led bianco che indica quando il dispositivo è in uso. Kingston include nella confezione due cavi USB da circa 30 cm, uno tipo A e uno tipo C, oltre a un adesivo HyperX.

kingston hyperx savage exo 2

L’unità misura 123,82 x 48,61 x 10,24 mm e pesa 56 grammi, risultando quindi molto leggera e compatta. Non siamo riusciti ad aprire il case senza rischiare di rompere il prodotto, quindi non siamo riusciti a ottenere informazioni sul controller usato, ma sappiamo che l’SSD usa una memoria Toshiba BiCS3 TLC a 64 layer.