Storage

Conclusioni

Pagina 3: Conclusioni

SSD Optane 905P è davvero veloce, ma è anche molto costoso. Intel ha fatto un ulteriore passo avanti con la sua proposta basata su memoria 3D XPoint, ma è servito a zittire le critiche?

A 1300 dollari, Optane SSD 905P da 960 GB è l'SSD più veloce mai progettato per i settori consumer e prosumer, ma vale questo prezzo perché è senza dubbio l'SSD più veloce in circolazione. Non importa che il vostro primo interesse sia il gaming, o che facciate simulazioni nucleari per il Pentagono: questo prodotto non teme nessuno sul fronte delle prestazioni.

I benchmark sintetici potrebbero creare confusione se non si sanno interpretare i risultati. L'Optane 905P è dietro alcuni SSD in qualche test specifico, ma Intel l'ha progettato per aumentare le prestazioni reali focalizzandosi sulle prestazioni "che contano". Parliamo perlopiù di carichi misti a basse QD e l'Intel 905P vince a mani basse.

copertina

Se siete grandi appassionati delle prestazioni estreme e avete già una CPU a 18 core, 128 GB di RAM, più schede video e case in titanio con pannelli in vetro, certamente non batterete ciglio davanti al prezzo chiesto da Intel. Optane SSD 905P ha i LED, è veloce e per questo lo amerete.

Quando si parla di utenti professionali si fa riferimento a un gruppo ampio, e l'efficacia del prodotto dipende molto dall'applicazione. Il 905P può alimentare la vostra CPU con tanti core con dati in modo che non rimanga mai in idle, ma è difficile sapere se il vostro sistema ne beneficerà senza un confronto tra la vostra attuale unità e il 905P.

Se il carico di lavoro che imponete consiste di tantissimi dati caricati dall'archiviazione, possiamo dire con sicurezza che la serie 9 ridurrà il tempo necessario per completare il compito assegnato. Intel usa il benchmark Houdini per mostrare come Optane riesca a ridurre i tempi di rendering a meno della metà rispetto al precedente SSD 750 da 1,2 TB. Ridurre un compito da 10 a 4 ore è un risultato eccezionale e mostra chiaramente, pur essendo un esempio estremo, quali siano i vantaggi di usare completamente Optane.

Non svolgiamo carichi di lavoro che richiedono così tante ore, ma abbiamo usato l'SSD Optane 900P da 480 GB quotidianamente per mesi. Il PC si è dimostrato notevolmente più veloce per tutte le attività che richiedono attività da parte dell'unità di archiviazione, assicurando l'esperienza utente migliore che abbiamo mai visto. Indipendentemente che navighiate sul web passando tra centinaia di schede o che desideriate giocare.

Il maggior incremento prestazionale l'abbiamo visto creando ISO Blu-Ray da file con ImgBurn. È un software che le persone lasciano in background mentre fanno altro, quindi non è qualcosa per cui ci si attende dei passi avanti. In ogni caso abbiamo ravvisato una riduzione del tempo di completamento del processo dal 20% al 30%, davvero un risultato notevole. Non spenderemmo 1300 dollari per risparmiare un'ora di tempo al mese, ma gli SSD Optane 900P meno capienti sono un'opzione per i non professionisti che vogliono avere la stessa esperienza utente senza dilapidare il conto in banca.