Storage

Carichi misti e stato di equilibrio

Pagina 4: Carichi misti e stato di equilibrio

Carico misto sequenziale all'80%

image011 w 600

In attesa che Phison termini l'ottimizzazione del suo controller in vista del debutto ufficiale, il Sonix si comporta bene con i nostri carichi sequenziali misti. È molto più competitivo degli SSD esistenti rispetto a ciò che sembrava quando l'abbiamo testato con il 100% di letture o scritture.

Carico misto casuale all'80%

image012 w 600

Storicamente Phison fatica con carichi casuali misti, un grande focus di questo 2016. Il Sonix si comporta meglio rispetto ad altri SSD NVMe, anche se vediamo ancora un throughput I/O basso alle queue depth con cui hanno a che fare molti utenti desktop.

Stato di equilibrio sequenziale

image015 r 600x450
image016 r 600x450
image017 r 600x450
Clicca per ingrandire

NVMe ha grandi implicazioni per il mercato server, dove un sacco di bandwidth e una bassa latenza migliorano le prestazioni in software influenzati dall'archiviazione. Qui vediamo i trasferimenti sequenziali in una condizione di stato di equilibrio. L'estrema sinistra del grafico rappresenta le letture al 100%, e spostandoci verso destra, c'è un cambiamento del mix di letture e scritture a incrementi del 10 percento.

Gran parte degli utenti professionali lavora da un dispositivo di archiviazione secondario, quindi è facile raggiungere un mix di 50/50 mentre si modificano grandi file multimediali. Il lavoro con file CAD è rappresentato da un mix differente. In verità, capire questo grafico richiede di comprendere il comportamento del vostro carico di lavoro.

Le applicazioni desktop sono spesso caratterizzate da un mix 80/20 di letture e scritture, mentre le workstation hanno un mix 70/30. Persino gli appassionati non sperimentano condizioni di stato di equilibrio grazie al modo in cui lavorano gli algoritmi di wear-leveling e garbage collection. Bisognerebbe riempire completamente l'unità per arrivarci.

Stato di equilibrio in scrittura casuale

image013 r 600x450
image014 r 600x450
Clicca per ingrandire

Lo stesso vale per l'induzione dello stato di equilibrio con scritture casuali; non si presenterà su un desktop. Una buona. Questo è una condizione particolare di basse prestazioni dove ogni cella contiene 4 KB di dati in quanto ulteriori blocchi 4 KB colpiscono l'unità. È un test enterprise specifico dei server per i database.

Questo test espone le prestazioni casuali più basse che vedrete con un SSD, e vogliamo davvero vedere le deviazioni più piccole possibili tra minimi e massimi. L'SSD 750 da 400 GB di Intel ci dà ciò che stiamo cercando; sarebbe un grande candidato per un array RAID 0. Il Sonix, d'altra parte, raggiunge prestazioni di I/O inconsistenti.