Raffreddamento

Svalt, un dissipatore esterno per MacBook Air e Pro

Al CES 2015 abbiamo visto Svalt, un dissipatore pensato esclusivamente per i Macbook Air e Pro di Apple. Realizzato da un'azienda di Portland (Oregon), si tratta di un blocco in alluminio che pesa circa un chilogrammo, dotato di un incavo che serve a far passare l'aria spinta da una ventola posta nella parte posteriore.

Svalt

Nel video all'interno di questa notizia, oltre che nelle immagini, potete vedere come posizionare il MacBook sul dissipatore. Praticamente questo sistema è pensato per chi usa il MacBook chiuso, e che quindi lo collega a un monitor esterno e una tastiera collegata tramite connessione Bluetooth.

Svalt

Secondo il produttore di Svalt il prodotto è in grado di dissipare il calore molto meglio rispetto a un tradizionale cooling pad, ma soprattutto è più efficiente del sistema interno in funzione con notebook aperto. Qualche dubbio lo nutriamo, ma al momento ci fidiamo di quanto affermato da Svalt Design (e dei test pubblicati sul proprio sito).

Rimane qualche perplessità sull'effettiva utilità di questa soluzione, specie perché impone la chiusura del MacBook e quindi l'impossibilità di usarne il display, oltre che la tastiera. Il prezzo, pari a circa 200 euro, non è inoltre proprio dei più abbordabili. Cosa ne pensate?