Software

Ubuntu 11.04 si dà delle arie con l’interfaccia Unity

Canonical ha reso disponibile Ubuntu 11.04, la nuova versione della distribuzione Linux più usata dagli utenti desktop. La grande novità è il passaggio dall’interfaccia grafica GNOME a Unity, soluzione usata in precedenza sulla defunta versione di Ubuntu ideata per i netbook. Per i sistemi meno potenti, ecco Unity-2D, UI basata sul framework Qt/Qml.

Le altre novità rispetto alla versione 10.10 riguardano l’adozione del kernel 2.6.38, più rapido e stabile, nonchè alcuni nuovi programmi come LibreOffice per la produttività, Firefox 4 per navigare, Banshee per ascoltare MP3. Thunderbird è l’applicazione scelta per la gestione dell’email e le notifiche push, anche se manca l’integrazione con alcuni elementi come il calendario.

Canonical offre anche una nuova interfaccia per Ubuntu One, il servizio cloud che offre 2 GB di spazio gratuito per salvare dati – accessibili ovunque – e averli sempre a portata di mano con una semplice sincronizzazione.