Schede madre

Un terabyte in scatola: Buffalo TeraStation

I texani di Buffalo hanno presentato la TeraStation, un NAS – Network Attached Storage – con quattro dischi fissi da 250 Gigabyte per un totale di un Terabyte di capacità complessiva. La TeraStation è piccola e ha un design gradevole, con una livrea argentata che la fa sembrare una piccola cassaforte. In funzionamento l’oggetto ci è sembrato molto silenzioso – con i limiti di quanto potessimo percepire nel bel mezzo di una fiera.

La Terastation è lo scatolotto argentato a destra.

L’attenzione all’aspetto estetico deriva dalla possibilità di usare la TeraStation come centro della propria casa digitale, ospitando film e musica in quantità industriale.

Si possono usare tutti i 1024 Gigabyte a disposizione, divisi in quattro volumi, riuniti in uno solo con un RAID 0 oppure optare per altre soluzioni che garantiscono maggiore sicurezza per i dati.