Software

Windows 11, gli indizi sulla possibile data di uscita ufficiale

Microsoft continua a dare indizi riguardo il possibile periodo di rilascio di Windows 11, presentato la scorsa settimana, che dovrebbe essere ottobre di quest’anno. Il gigante del software ha più volte parlato di ottobre durante il suo evento di presentazione. Addirittura una schermata riprendeva un messaggio di Microsoft Teams dove c’era scritto “non vedo l’ora che sia ottobre!”. Microsoft ha dichiarato ufficialmente che Windows 11 sarà rilasciato durante le “vacanze”, senza specificare di preciso quali, ma il materiale ufficiale di marketing dell’azienda fa intendere che il nuovo sistema operativo uscirà il 20 ottobre.

Il messaggio di Microsoft Teams è di Stevie Bathiche, un ingegnere chiave dei dispositivi Surface, a Panos Panay, il capo di Windows e dei dispositivi di Microsoft. Bathiche quindi potrebbe suggerire che a ottobre sarà rilasciato Windows 11, un nuovo hardware Surface o addirittura tutte e due le possibilità.

Ufficialmente, Microsoft ha solo affermato che Windows 11 arriverà “durante le vacanze” e la società non si è impegnata a specificare una data o addirittura a un mese. Fonti che hanno familiarità con i piani di Microsoft hanno riferito a The Verge che la società mira a rilasciare Windows 11 a ottobre, pronto per i nuovi dispositivi degli OEM.

I suggerimenti di Microsoft sembrano concentrarsi sul 20 ottobre come possibile data di lancio per Windows 11. La maggior parte delle immagini stampa di Microsoft per Windows 11 include la data del 20 ottobre nella barra delle applicazioni, insieme all’ora impostata sulle 11:11. Un’altra immagine di marketing include anche la data del 6 ottobre, quindi tutti gli occhi sono sicuramente puntati su ottobre in Microsoft.

Oltre ai suggerimenti di Microsoft, Walmart promette anche un “free Upgrade to Windows October 2021 quando disponibile” su diversi laptop che sta attualmente vendendo. Microsoft ha promesso di fornire Windows 11 come “un aggiornamento gratuito per i PC Windows 10 idonei e sui nuovi PC a partire da questa vacanza”, quindi Walmart sta già promuovendo una probabile data di ottobre.

Tuttavia, Microsoft deve ancora chiarire quali sistemi saranno idonei per l’aggiornamento a Windows 11. La società ha rilasciato i requisiti minimi la scorsa settimana e sembrano suggerire che solo i dispositivi con Intel di ottava generazione e più recenti potranno essere aggiornati. Microsoft ha promesso un post sul blog che descriverà in dettaglio la situazione dell’aggiornamento per Windows 11 e i requisiti del TPM.