Software

Windows 11, ecco nuovi interessanti indizi sul suo arrivo

Settimana scorsa avevamo commentato insieme la notizia riguardante la presentazione, da parte di Microsoft, del sistema operativo che andrà a prendere il posto di Windows 10. Non sono ancora arrivati dettagli importanti a riguardo, considerando che l’annuncio nel quale Satya Nadella affermava che Microsoft sta lavorando a uno degli aggiornamenti di Windows più importanti dell’ultimo decennio fa probabilmente riferimento a Windows Sun Valley, che dovrebbe dare una nuova interfaccia ridisegnata a Windows 10.

Ma siccome ci piace sviluppare le nostre teorie, a prescindere da quanto siano attendibili, il teaser per l’evento di Microsoft, programmato per il 24 giugno, (visibile nell’immagine seguente) ha fatto scatenare gli appassionati, secondo i quali le due barre verticali formate dalla luce che entra dalla finestra rappresenterebbero il nome della prossima edizione del sistema operativo, tale Windows 11. Da notare come non sia stata disegnata anche l’ombra della barra orizzontale della “finestra”, dando ancora più sostegno a questa tesi.

Windows 11 teaser

Ma Microsoft non si è fermata qui: il canale YouTube ufficiale dell’azienda ha pubblicato un video contenente una sorta di medley di tutti i suoni di avvio delle varie versioni di Windows, partendo dal 95 fino a Windows 7. Dove sta la particolarità? I suoni sono stati rallentati del 4,000%, in modo da crearne una versione “Slo-fi” dalla durata, indovinate un po’, di 11 minuti. Alla fine del video viene segnalato che l’evento di giugno avrà inizio alle… 11 a.m. (17 ora italiana, nessun indizio palese per noi).

Come al solito, tutto ciò che possiamo fare è solamente aspettare gli annunci ufficiali di Microsoft: quando venne pubblicato Windows 10, la stessa azienda dichiarò che essa sarebbe stata l’ultima versione del sistema operativo, e che da lì in poi sarebbero stati rilasciati solamente degli aggiornamenti volti a migliorare continuamente il servizio. Ma le idee tendono a cambiare con il tempo (per fortuna), quindi rimaniamo in attesa altre due settimane per vedere cosa ci presenterà Microsoft questa volta, nel suo evento del 24 giugno.

State preparando un fine settimana fuori? Questo ottimo zaino compatto da viaggio è attualmente in offerta al 50% su Amazon!