Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede madre

X470GT8 e X470GTN, le nuove motherboard Racing di Biostar

Biostar ha presentato due schede madre per i nuovi processori Ryzen di seconda generazione, X470GT8 e X470GTN. La GT8 è una scheda madre ATX mentre la GTN è una mini-ITX per chi vuole realizzare un PC compatto ma potente.

A differenza dei concorrenti, Biostar ha presentato solo due proposte, con la soluzione di maggiori dimensioni che ha tutto ciò che serve, inclusi due slot PCIe 3.0 x16, quattro slot DIMM, sei porte SATA 3.0 e audio gestito dal codec ALC1220. La maggior parte delle proposte concorrenti ha due slot M.2 NVMe, ma la GT8 ne ha solo uno, nascosto dietro un heatsink dedicato.

biostar x470gt8 01
Clicca per ingrandire

Dal punto di vista estetico, la GT8 è simile alle altre schede madre di Biostar. Adotta una copertura che interessa il pannello di I/O con illuminazione RGB, che ritroviamo anche sugli heatsink.

biostar x470gt8 02
Clicca per ingrandire

L'azienda non è ancora passata all'illuminazione RGB digitale, perciò la scheda ha solo connettori 12V RGB a 4 pin. La GT8 include una selezione di porte nel pannello di I/O che comprende tre uscite video (DVI-D, HDMI e DisplayPort), porte USB 3.1 Gen2 type-A e type-C e connettività Gigabit Ethernet fornita da un controller Intel.

biostar x470gtn 01

La GTN adotta un layout simile alle altre soluzioni X470 mini-ITX che abbiamo visto finora. Oltre alla configurazione standard formata da due slot DIMM e un PCIe 3.0 x16, la GTN ha le solite quattro porte SATA 6 Gbps e un pannello posteriore di I/O che è quasi identico alla GT8.

biostar x470gtn 02
Clicca per ingrandire

La GTN perde solo la DisplayPort. Di solito i produttori di schede madre inseriscono uno slot M.2 più lento secondario nel retro della scheda, ma l'unico slot M.2 della GTN è proprio lì. È collegato mediante un PCIe 3.0 x4, e un SSD ad alte prestazioni potrebbe ritrovarsi a frenare le sue prestazioni a causa del surriscaldamento. A differenza della GT8, la connettività di rete della GTN è fornita un codec Realtek, mentre l'audio è affidato a un ACL892.