Android

Il 5G potrebbe arrivare nel 20% degli smartphone di fascia media durante il 2020

Il 20% degli smartphone di fascia media del 2020 potrebbero essere compatibili con il 5G: a diffondere questa ipotesi sono stati alcuni analisti cinesi. La rivoluzionaria tecnologia di quinta generazione è in fase di espansione e quest’anno potrebbe rappresentare una vera e propria svolta.

Secondo alcuni esperti asiatici, nel 2020 il 5G arriverà nel 20% degli smartphone con un costo pari o inferiore a 300 euro. Un contributo importante, per raggiungere questo obiettivo, potrebbe essere offerto da Xiaomi, che promette di aumentare molto il numero di device compatibili con questa tecnologia.

Photo credit - depositphotos.com

Le cose potrebbero migliorare ulteriormente nel 2021, anno in cui si stima che un quinto degli smartphone sarà compatibile con il 5G. Una prospettiva senz’altro molto interessante, dato che molte più persone potranno accedere a questa rivoluzionaria rete.

Attualmente, sono già abbastanza numerosi i dispositivi compatibili con lo standard di quinta generazione. I più conosciuti sono Oppo Reno, Galaxy S10, OnePlus 7 Pro, Huawei nova 6, Xiaomi Mi 9 Pro e Honor V30. Mediatek, con l’annuncio di Dimensity 800, ci ha fatto intuire che il 5G potrebbe arrivare anche nei dispositivi con un costo inferiore a 200 euro entro la fine del 2020.

Realme 5 Pro, con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.