Android

Android 12 è finalmente ufficiale, il rilascio inizia dall’AOSP

Il momento è finalmente giunto, Android 12 è ufficiale… anche se a metà! Sì, perché il nuovo aggiornamento del sistema operativo di Google è stato pubblicato come parte dell’Android Open Source Project (AOSP) ma arriverà sugli smartphone sono in un momento successivo.

Dopo lunghi mesi di test delle versioni Beta Android 12 è ufficiale, Google ringrazia chiunque abbia partecipato alla prova pubblica.

Android 12

Android 12 è stato lanciato ufficialmente oggi, tuttavia questa volta l’arrivo del nuovo aggiornamento del sistema operativo dell’azienda americana ha un po’ l’amaro in bocca. L’update non è infatti stato ancora reso disponibile in versione definitiva per nessuno smartphone in commercio, nemmeno i Pixel di Google.

Solitamente tradizione vuole che l’arrivo del nuovo sistema operativo nell’AOSP coincida con il rilascio dei vari aggiornamenti OTA per gli smartphone Pixel (e Nexus prima di loro) ma questa volta Google ha voluto agire diversamente. Che l’azienda ci stia nascondendo qualcosa che verrà annunciato in concomitanza dei Pixel 6 e Pixel 6 Pro?

L’azienda ha nel frattempo così commentato sul proprio blog:

Oggi stiamo caricando i sorgenti nell’Android Open Source Project (AOSP) e rilasciando ufficialmente l’ultima versione di Android. Tenete gli occhi aperti per l’arrivo di Android 12 su un dispositivo vicino a voi, a partire dai Pixel nelle prossime settimane e dai dispositivi Samsung Galaxy, OnePlus, Oppo, Realme, Tecno, Vivo e Xiaomi nel corso dell’anno“.

Google scrive che oltre 225.000 persone hanno testato Android 12 nel corso delle anteprime per sviluppatori e delle beta:

Più di 225.000 di voi hanno testato le nostre prime versioni su Pixel e sui dispositivi dei nostri partner, e ci avete inviato quasi 50.000 segnalazioni di problemi per aiutarci a migliorare la qualità del software. Apprezziamo anche i molti articoli, le discussioni, i sondaggi e gli incontri di persona in cui avete espresso i vostri pensieri, così come il lavoro che avete fatto per rendere le vostre app compatibili in tempo per il rilascio di oggi. Il vostro supporto e i vostri contributi sono ciò che rende Android una piattaforma così grande per tutti“.

La nuova versione di Android include moltissimi cambiamenti alla UI che si adatta al nuovo linguaggio di design Material You, porta con se numerosi miglioramenti lato prestazioni e include nuove funzioni utili per aiutare gli utenti a proteggere la propria privacy.

E mentre siamo sicuri che gli smartphone Pixel saranno i primi a ricevere il nuovo aggiornamento, voi avete controllato se il vostro smartphone sarà aggiornato?

Volete potenziare il vostro segnale Wi-Fi? Google Nest Wifi è ora in promozione su Amazon.