Android

Android Q: Benessere Digitale integra l’app Family Link

Durante la conferenza dedicata agli sviluppatori, Google aveva annunciato una maggiore integrazione tra due servizi sostanzialmente complementari: Benessere Digitale e Family Link. Con l’ultima versione Beta di Android Q, il gigante di Mountain View ha cominciato a dare concretezza alle sue intenzioni integrando il controllo parentale direttamente nella sezione delle impostazioni dedicata al Benessere Digitale.

Family Link è l’applicazione che permette ai genitori di impostare per i propri figli dei limiti all’utilizzo degli smartphone. Con la futura versione del sistema del robottino verde, in pratica, l’utente avrà a disposizione in un’unica schermata entrambi i servizi semplicemente accedendo alla sezione di Benessere Digitale a partire dalle Impostazioni.

Credit - XDA-Developers

Non si tratta di un’innovazione sensazionale, ma semplicemente di un modo per facilitare l’accesso a due servizi diversi ma complementari. L’applicazione dovrà comunque essere preventivamente installata sul dispositivo, ma in una sola schermata sarà possibile configurare tutto ciò che l’utente desidera. Potrà impostare sia i limiti per sé stesso sia le restrizioni per i suoi figli.

A tal proposito, con Android Q sarà possibile impostare in quali giorni della settimana la funzione Wind Down di Benessere Digitale dovrà entrare in azione.  È l’opzione che attiva la modalità Non Disturbare e trasforma il display in scala di grigi con l’obiettivo di rendere meno piacevole l’uso delle applicazioni di social media. Le nuove funzioni sono disponibili solo sulla beta 5 di Android Q e funzionano con l’ultima versione di Benessere Digitale.

Google Pixel 3a è disponibile sullo store ufficiale. Lo trovate a questo link.