Apple

iPhone SE 2020 è ufficiale: torna il Touch ID

iPhone SE 2020 è ufficiale. Dopo mesi di indiscrezioni, Apple ha alzato il sipario sul successore dello smartphone annunciato nel 2016. Nessun grande evento, a causa della diffusione del COVID-19 solo un comunicato stampa sul sito ufficiale. Tutte confermate le informazioni trapelate in precedenza. Il colosso di Cupertino riprende lo stile del predecessore mantenendo le due caratteristiche chiave: compattezza e prezzo più contenuto rispetto a quello a cui siamo abituati.

Il cuore pulsante di iPhone SE 2 è il processore A13 Bionic, lo stesso visto a bordo dell’attuale generazione di iPhone 11. Le prestazioni dunque dovrebbero essere di alto livello proprio come sui fratelli maggiori. Tre le configurazioni disponibili: 64, 128 o 256 Gigabyte di memoria interna – come da tradizione – non espandibili. Il SoC è chiamato a muovere un display IPS LCD da 4,7 pollici (1334×750 pixel a 326 ppi). Il pannello OLED resta ancora una prerogativa delle proposte di fascia alta. A partire dalla futura generazione di iPhone 12, la tecnologia dovrebbe debuttare su tutti i modelli (dai più economici ai più costosi).

Sulla parte frontale fa ritorno il pulsante Home con tanto di Touch ID come sistema di autenticazione. Una soluzione ormai abbandonata da Apple già da tempo. Il bordo superiore ospita una sola fotocamera da 7 Megapixel (f/2.2), mentre sul retro trova posto un singolo sensore da 12 Megapixel f/1.8 (stessa configurazione di iPhone Xr) con zoom digitale fino a 5X. La ricarica è ancora affidata alla porta Lightning. C’è anche la ricarica wireless. Completissima la connettività: Bluetooth 5.0, Wi‑Fi 6 (802.11ax), GPS A-GLONASS BDS, Dual-SIM (eSIM), NFC. Il sistema operativo è ovviamente iOS 13.

Il dispositivo gode inoltre della certificazione IP67 che lo rende resistente all’acqua fino a un 1 metro di profondità per 30 minuti. Quanto all’autonomia, Apple dichiara una durata simile a quella di iPhone 8 (fino a 40 ore di riproduzione audio).

Capitolo prezzi e disponibilità. iPhone SE 2020 sarà disponibile in tre colorazioni (White, Black e Red). Per acquistarlo si partirà da 499 euro per la versione da 64 Gigabyte di storage, che diventeranno 549 euro per quella da 128 Gigabyte e 669 euro per quella da 256 Gigabyte. I preordini in Italia partiranno alle ore 14:00 del 17 aprile.

iPhone 11 nella versione con 64 GB di memoria interna è disponibile all’acquisto su Amazon tramite questo link.