Apple

Autunno caldo per Apple: previsti 4 iPhone 12, 2 Apple Watch e molto altro

Si prevede un autunno caldo per Apple. O almeno è quello che lasciano immaginare le parole di Bloomberg che ha ottenuto informazioni sui piani del colosso di Cupertino. Non solo iPhone 12. Secondo quanto riportato dalla fonte, la società guidata da Tim Cook si sta preparando al lancio di una lunga lista di prodotti: Apple Watch, iPad Air, le cuffie over-ear AirPods Studio, un HomePod Mini e una nuova Apple TV. Insomma, tanta carne al fuoco.

Partiamo dalla nuova generazione di iPhone 12 che – conferma la fonte – dovrebbe comporsi di quattro modelli: iPhone 12 e 12 Max, iPhone 12 Pro e Pro Max. I primi due integrerebbero un display OLED Super Retina rispettivamente da 5,4 pollici e 6,1 pollici. Mentre le varianti Pro avrebbero a disposizione una diagonale di 6,1 pollici e 6,7 pollici. Tutti i nuovi smartphone avranno – secondo Bloomberg – bordi squadrati simili all’iPad Pro.

Le proposte di fascia alta avranno i bordi in acciaio inossidabile rispetto all’alluminio delle varianti più economiche. La società starebbe inoltre pianificando di introdurre una nuova variante cromatica blu scuro sugli iPhone 12 Pro che vada a sostituire il Midnight Green dei predecessori. Per quanto riguarda il sensore LiDAR visto sugli iPad Pro 2020, questo dovrebbe essere integrato almeno nell’iPhone 12 Pro Max.

Bloomberg afferma che Apple si sta preparando alla produzione di 75 milioni di iPhone 5G con le spedizioni che potrebbero raggiungere 80 milioni di unità. Una notizia che – secondo la fonte – suggerisce che la domanda per gli smartphone del colosso californiano stia reggendo nonostante la crisi causata dalla pandemia.

I nuovi iPhone arriveranno sul mercato più tardi del previsto, come confermato dalla stessa Apple. I modelli base potrebbero essere disponibili prima dei fratelli maggiori. Ad ogni modo, sottolineiamo che non sono informazioni ufficiali e che quindi le cose potrebbero cambiare in fase di presentazione. A quanto pare, iOS 14 (che di solito debutta con la nuova generazione di iPhone) potrebbe essere rilasciato comunque a settembre.

Per quanto riguarda gli altri prodotti, gli Apple Watch dovrebbero essere ben due. Al modello standard si aggiungerebbe uno smartwatch più economico che andrebbe a sostituire l’Apple Watch Serie 3. Mentre su iPad Air, la fonte si limita a riferire che avrà uno schermo simile a iPad Pro. Voci precedenti hanno parlato di un display da 10,8 pollici e dell’assenza del tasto Home in favore di un Touch ID sotto lo schermo o integrato nel pulsante di accensione.

Inoltre, sarebbe previsto un HomePod più piccolo, con meno altoparlanti, più economico e con le funzionalità legate a Siri migliorate. Apple sarebbe al lavoro anche su una nuova smart TV con processore più veloce e con un telecomando rinnovato che supporterebbe la funzione simile a Trova il mio iPhone per aiutare gli utenti a localizzarlo. Per la fonte, però, potrebbe arrivare nei primi mesi del 2021. Ci sarebbero infine le cuffie over-ear AirPods Studio e dovrebbero finalmente debuttare gli AirTags, dispositivi in stile Tile che aiutano gli utenti a tener traccia dei propri oggetti di cui si parla da tantissimo tempo.

iPhone 11 è acquistabile su Amazon con uno sconto di 90 euro. Lo trovate a questo link.