Android

Samsung Exynos 990 a 7nm ufficiale: sarà il processore di Galaxy S11?

Samsung ha annunciato il nuovo processore Exynos 990, il chip caratterizzato da un processo produttivo a 7 nm che alimenterà i prossimi dispositivi top di gamma dell’azienda sudcoreana. Uno dei punti di chiave del nuovo SoC è l’attenzione ai processi di elaborazione dell’intelligenza artificiale. Exynos 990 è dotato di una NPU dual-core e di un migliorato processore di segnale digitale (DSP) che insieme possono eseguire oltre dieci trilioni di operazioni al secondo.

Secondo Samsung, la nuova creatura garantisce un incremento delle prestazioni della GPU e della CPU pari al 20% rispetto alla generazione precedente. Realizzato con processo produttivo EUV a 7nm, il SoC è caratterizzato da una architettura octa-core con 2 custom core abbinati a 2 core Cortex-A76 e 4 core Cortex-A55. La GPU accoppiata, invece, è la Mali-G77 MP11 basata sull’architettura Valhall.

Dal fronte memorie, Exynos 990 supporta le memorie LPPDR5 con velocità di dati fino a 5.500 MB/s. Di tipo UFS 3.0 e UFS 2.1, invece, possono essere le memorie di archiviazione. Il processore può supportare una singola fotocamera da 108 Megapixel o doppie fotocamere con sensori da 24 Megapixel. Lato video, si arriva fino alla risoluzione 8K a 30 fps o 4K a 120 fps. Il supporto per i display si estende fino a una frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz.

Il colosso di Seul ha, inoltre, presentato il modem 5G Exynos 5123 che non è integrato nell’Exynos 9820, ma può essere accoppiato a quest’ultimo per supportare le reti di quinta generazione. Il modem supporta una velocità di download fino a 7,35 Gbps in mmWave e 5,1 Gbps nello spettro di frequenze sub-6 GHz con supporto 8-carrier aggregation.

In modalità 4G LTE, supporta fino a 3Gbps di velocità di download e fino a 422 Mbps di velocità di upload. 2 Il modem supporta anche la doppia connettività che combina LTE e 5G per massimizzare la velocità di download. Infine, Exynos 5123 è basato anch’esso sul processo EUV a 7 nm con diverse tecnologie di risparmio energetico con conseguente maggiore durata della batteria nella comunicazione 5G.

La produzione di massa di Exynos 990 e del modem 5G Exynos 5123 partirà entro la fine del 2019. Il loro debutto, quindi, è atteso a bordo dei prossimi Samsung Galaxy S11.

Samsung Galaxy S10 Plus è disponibile all’acquisto su Amazon  tramite questo link.