I Google Pixel 8 hanno un problema diffuso ai display, strane protuberanze preoccupano gli utenti

Google Pixel 8 e Pixel 8 Pro mostrano strani bozzi sotto al display. Gli utenti sono preoccupati per danni a lungo termine.

Avatar di Luca Zaninello

a cura di Luca Zaninello

Managing Editor

Aggiornamento del 23/11/2023 - Google ha voluto dire la sua in merito alla questione riportata nell'articolo originale che potete trovare più in basso, rassicurando gli utenti. Un suo portavoce ci ha contattato e ha dichiarato:

"I telefoni Pixel 8 hanno un nuovo display. Quando lo schermo è spento, non in uso e in particolari condizioni di luce, alcuni utenti potrebbero notare delle impronte provenienti da componenti del dispositivo che sembrano piccoli urti. Non vi è alcun impatto funzionale sulle prestazioni del telefono e si tratta di un problema puramente estetico".

Trovate l'articolo originale qui, subito dopo l'immagine.

I Google Pixel 8 e Pixel 8 Pro hanno scatenato una serie di polemiche per una caratteristica inaspettata: misteriose protuberanze e ammaccature sotto il display. In particolare su Reddit e sui forum di supporto di Google si sono riuniti diversi utenti frustrati da quello che sembra essere un difetto di assemblaggio degli smartphone.

Le aree rialzate sono state individuate vicino ai bordi superiori e in prossimità della fotocamera frontale, scatenando l'ipotesi che siano le componenti interne ad esercitare pressione sul display. Il lato positivo, per ora, è che queste protuberanze non sembrano compromettere l'esperienza visiva o di tocco. Tuttavia, si teme che possano diventare più evidenti con il passare del tempo, sollevando lo spettro di danni duraturi.

È interessante notare che le protuberanze non sono immediatamente visibili durante l'uso regolare, e gli utenti ne notano la comparsa in particolari condizioni di illuminazione, come sotto la diretta luce del sole. Alcuni sostengono addirittura che queste anomalie sembrano andare e venire, aggiungendo un alone di mistero alla situazione in corso.

L'entità di questo problema non è ancora stata chiarita e la causa effettiva rimane sconosciuta. Mentre alcuni utenti interessati hanno ottenuto degli smartphone sostitutivi, Google ha mantenuto il silenzio radio sulla questione.

Oltre all'enigma delle protuberanze dello schermo, gli utenti del Pixel 8 hanno riscontrato anche un surriscaldamento anomalo e problemi della durata della batteria in alcune condizioni. Si ipotizza che questi problemi possano essere legati al modem scelto per la connettività wireless.

Le voci che circolano in rete indicano che il problema non è circoscritto a una manciata di sfortunati individui; un numero consistente di possessori di Pixel 8 e Pixel 8 Pro è alle prese con questi fastidiosi problemi.

La domanda cruciale rimane: queste protuberanze sono semplici stranezze estetiche o segnalano un problema più profondo e preoccupante? Visto il supporto software duraturo promesso da Google, ben 7 anni di aggiornamenti, ci si chiede se l'hardware degli smartphone sarà all'altezza della prova del tempo.