Android

Honor, un catalogo smartphone variegato: ecco quali acquistare

Honor è ormai una realtà affermata in Europa. Dopo aver debuttato nel Vecchio Continente a cavallo tra il 2013 e il 2014, l’azienda è riuscita velocemente a imporsi sul mercato, soprattutto grazie a una peculiarità che, da sempre, ha caratterizzato i suoi smartphone: l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Allo stato attuale, il catalogo del brand offre un numero importante di dispositivi, molti dei quali simili tra loro a livello tecnico.

Attraverso il nostro articolo vi segnaliamo i 5 smartphone Honor su cui ha senso puntare oggi, suddivisi per fasce di prezzo. In questo modo, andiamo incontro a tutte le esigenze di budget e, contemporaneamente, a quelle che sono le necessità di utilizzo. Sì, perché, come vedremo, l’azienda cinese è presente ormai in tutti i segmenti di mercato, partendo da quello entry-level fino ad arrivare ai top di gamma.

Miglior smartphone Honor sotto i 170 euro

In questa fascia lo smartphone a cui fare riferimento è senza dubbio Honor 10 Lite. Ve ne abbiamo parlato in maniera approfondita nella nostra recensione: si tratta di un dispositivo che punta molto sul comparto fotografico, grazie alla presenza di due sensori (13 MP + 2 MP) sulla parte posteriore e della fotocamera anteriore da ben 24 Megapixel, una delle migliori in questo segmento per scattare selfie.

Non manca il riconoscimento 3D del volto, senza dimenticare l’ampio schermo da 6,21 pollici (1.080 x 2.340 pixel), i 3 Gigabyte di RAM e i 64 Gigabyte di memoria interna (espandibile tramite micro-SD). Uno smartphone commercializzato a 239 euro, che oggi è possibile acquistare a meno di 170 euro. Davvero difficile batterlo a questo prezzo.

  • Display: 6,21 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.340
  • Processore: Kirin 710
  • RAM: 3 GB
  • Storage: 64 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 13 Megapixel f/1.8 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 24 Megapixel f/2.0
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac, GPS A-GLONASS BDS, jack audio, Dual-SIM, NFC
  • Batteria: 3.400 mAh, ricarica con micro-USB
  • Sistema operativo: Android 9 con EMUI 9

» Clicca qui per acquistare Honor 10 Lite da MediaWorld a meno di 170 euro

Miglior smartphone Honor tra i 170 e i 200 euro

Anche in questo caso, pochi dubbi. Lo smartphone di riferimento è Honor 20 Lite, protagonista di una nostra recensione. Anche qui il punto di forza è rappresentato dal comparto fotografico, grazie alla presenza di ben tre sensori posteriori (24 MP, 8 MP, 2 MP) e di una fotocamera frontale da 32 Megapixel. L’azienda ha inoltre integrato 4 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria interna, espandibile tramite micro-SD.

Decisamente particolare la variante cromatica denominata Phantom Blue, che offre degli effetti cangianti a seconda di come la scocca viene colpita dalla luce. Presente uno schermo da 6,21 pollici, una batteria da 3.400 mAh e c’è anche il supporto allo standard Dual-SIM, che può tornare utile in tante occasioni. Arrivato sul mercato a 299 euro, è possibile acquistarlo oggi a 199,99 euro. Poco da aggiungere, un best buy a questa cifra.

  • Display: 6,21 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.340
  • Processore: Kirin 710
  • RAM: 4 GB
  • Storage: 128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 24 Megapixel f/1.8 + 8 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 32 Megapixel f/2.0
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac, GPS A-GLONASS BDS, jack audio, Dual-SIM, NFC
  • Batteria: 3.400 mAh, ricarica con micro-USB
  • Sistema operativo: Android 9 con EMUI 9

» Clicca qui per acquistare Honor 20 Lite da MediaWorld a 199,99 euro
» Clicca qui per acquistare Honor 20 Lite da Unieuro a 199,99 euro

Miglior smartphone Honor tra i 200 e i 250 euro

Honor 9X è certamente il miglior dispositivo dell’azienda in questa fascia di prezzo. Si tratta dello smartphone ideale per chi è alla ricerca di un ampio schermo e, contestualmente, non vuole rinunciare a un’ottima qualità fotografica. Troviamo infatti un display da 6,59 pollici accoppiato a una tripla fotocamera posteriore, con sensore principale da 48 Megapixel. Il tutto alimentato da una batteria da ben 4.000 mAh che, come detto in fase di recensione, garantisce un’eccellente autonomia.

Questo smartphone offre comunque tanto altro: memoria da 128 Gigabyte con standard UFS 2.1 (uno dei più veloci del mercato), jack audio, Wi-Fi ac dual-band, GPS e una particolare fotocamera anteriore da 16 Megapixel che, grazie a un meccanismo motorizzato, scompare nel bordo superiore del dispositivo. Commercializzato anch’esso a 299 euro, oggi può essere acquistato a meno di 250 euro.

  • Display: 6,59 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.340
  • Processore: Kirin 710
  • RAM: 4 GB
  • Storage: 128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 48 Megapixel f/1.8 + 8 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 16 Megapixel f/2.2
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac, GPS A-GLONASS BDS, jack audio, Dual-SIM
  • Batteria: 4.000 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 9 con EMUI 9

» Clicca qui per acquistare Honor 9X da MediaWorld a meno di 250 euro
» Clicca qui per acquistare Honor 9X da Unieuro a meno di 250 euro

Miglior smartphone Honor sotto i 350 euro

Saliamo di prezzo per uno smartphone che, in alcuni ambiti, ha caratteristiche da top di gamma. Stiamo parlando di Honor 20 che, ad esempio, monta il processore Kirin 980, il medesimo del Huawei P30 Pro. Anche in questo caso l’azienda ha riposto particolare attenzione all’aspetto fotografico, con addirittura quattro sensori posteriore (principale da 48 Megapixel) e una selfie cam da 32 Megapixel.

La RAM sale a 6 Gigabyte, la memoria interna è da 128 Gigabyte, la connettività è assolutamente completa: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac dual-band, NFC, GPS A-GLONASS Galileo. In più, la batteria da 3.750 mAh ha a disposizione la ricarica rapida a 22W. Arrivato sul mercato a 499 euro, oggi può essere acquistato a meno di 350 euro, un best buy a queste cifre.

  • Display: 6,26 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.340
  • Processore: Kirin 980
  • RAM: 6 GB
  • Storage: 128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 48 Megapixel f/1.8 + 16 Megapixel f/2.2 + 2 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 32 Megapixel f/2.0
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac, GPS A-GLONASS BDS Galileo, Dual-SIM, NFC
  • Batteria: 3.750 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 9 con EMUI 9

» Clicca qui per acquistare Honor 20 da MediaWorld a meno di 350 euro
» Clicca qui per acquistare Honor 20 da Unieuro a meno di 350 euro

Miglior smartphone Honor sotto i 450 euro

In questo segmento occorre fare riferimento a Honor 20 Pro. Condivide buona parte delle specifiche tecniche con il fratello minore Honor 20 (incluso l’ottimo processore Kirin 980), guadagnando però un comparto fotografico con maggiore risoluzione (48 MP + 16 MP + 8 MP + 2 MP) e una batteria più capiente da 4.000 mAh. Insomma, un top di gamma senza compromessi, che conferma l’evoluzione vissuta dall’azienda cinese negli ultimi anni.

Inoltre, come già detto in fase di recensione, Honor 20 Pro mette a disposizione anche 8 Gigabyte di RAM e 256 Gigabyte di memoria interna, che contribuiscono a offrire eccellenti prestazioni. Arrivato in Italia a 599 euro, oggi è possibile portarsi a casa il top di gamma dell’azienda cinese a meno di 450 euro.

  • Display: 6,26 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.340
  • Processore: Kirin 980
  • RAM: 8 GB
  • Storage: 256 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 48 Megapixel f/1.8 + 16 Megapixel f/2.2 + 8 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 32 Megapixel f/2.0
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac, GPS A-GLONASS BDS Galileo, Dual-SIM, NFC
  • Batteria: 4.000 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 9 con EMUI 9

» Clicca qui per acquistare Honor 20 Pro da MediaWorld a meno di 450 euro