Android

Fotocamera e videocamera

Pagina 8: Fotocamera e videocamera

Fotocamera

HTC ha implementato un sensore BSI (retroilluminato) da 8 megapixel, apertura F2.0 e lunghezza focale di 28 mm, assieme a un processore dedicato. Tutto questo è battezzato HTC ImageSense. Per un confronto veloce, iPhone 4S è dotato di un sensore F2.4 mentre quello del Galaxy S II è F 2.65.

###old1507###old

HTC One X – Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Nel caso di uno smartphone, avere un diaframma 2.0 è positivo per la quantità di luce che è possibile far passare durante lo scatto, che rispetto all’iPhone 4S, dovrebbe essere in grado di catturare il 50% di luce in più nello stesso tempo di scatto. Come sappiamo, la luce è uno dei fattori più sensibili se parliamo di fotografie fatte con uno smartphone. Difatti in condizioni di buona luminosità tutti gli ultimi telefoni se la cavano abbastanza bene, mentre in condizioni di scarsa luminosità o di ombra, danno il peggio.

Tra le peculiarità di queste fotocamera è il tempo di avvio di 0,7 ms, e la velocità di scatto multiplo di 0,2 ms.

###old1506###old

HTC One S – Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Per quanto concerne il software, l’interfaccia Sense permette di avviare rapidamente la ripresa video (fino a 1080p) o uno scatto, e di scattare foto mentre si gira un video. Potete mettere a fuoco toccando lo schermo in un punto o applicare direttamente un effetto tra la lunga lista: distorsione, vignetta, profondità di campo, punti, mono, country, d’epoca, caldo d’epoca, freddo d’epoca, scala di grigi, seppia, negativo, solarizza, posterizza e acqua (di seguito alcuni scatti di prova).

###old1510###old