Tom's Hardware Italia
Android

Huawei Mate 9, GFXBench ne rivela le caratteristiche?

Su GFXBench è apparso un terminale che potrebbe essere lo Huawei Mate 9, l'atteso smartphone cinese che dovrebbe debuttare il primo settembre. La traccia principale sarebbe il SoC un HiSilicon con codice Hi3660 che potrebbe nascondere il prossimo Kirin 970.

Huawei Mate 9 dovrebbe esordire il prossimo primo settembre a Berlino, durante l'IFA. Del nuovo top di gamma cinese però sino ad ora si sapeva poco e niente e solo pochi rumor su alcune specifiche erano circolati in Rete. A sollevare il velo sull'atteso smartphone potrebbe però averci pensato in queste ore il popolare benchmark GFXBench.

Specifichiamo subito però che la sicurezza che si tratti proprio del Mate 9 non c'è, perché il dispositivo è stato semplicemente rilevato come sconosciuto. A far propendere però per l'ipotesi Mate 9 è il SoC, un HiSilicon con codice Hi3660, che dovrebbe nascondere molto probabilmente il nuovo Kirin 970. Come sappiamo infatti HiSilicon è interamente di proprietà di Huawei e il recente Kirin 955 aveva come codice Hi3650.

untitled

Quello che apprendiamo dal database del benchmark comunque è che lo smartphone in questione è dotato di un display da 5.9 pollici, la cui risoluzione però si ferma stranamente a 1920 x 1080 pixel. La piattaforma hardware invece comprenderebbe un SoC con processore octa-core da 2.6 GHz e GPU ARM Mali T880, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di spazio dedicato allo storage.

La fotocamera principale è accreditata di un sensore da 11 Mpixel (12 probabilmente, visto che il software di rilevazione non è precisissimo in quest'ambito), capace di catturare video 4K, mentre quella frontale avrebbe un sensore da 7 Mpixel (molto probabilmente 8) e potrebbe realizzare video Full HD.  Il sistema operativo invece risulta essere Android 7.0 Nougat.

Le specifiche nell'insieme sembrano un po' sottotono per un top gamma di fine 2016, soprattutto per quanto riguarda risoluzione dello schermo, quantitativo di RAM e comparto fotografico, ma comunque ormai non mancano che una manciata di giorni per scoprire la verità.