Android

Huawei, nuovi dettagli su P30, P30 Pro e P30 Lite

Arrivano nuove indiscrezioni riguardanti tre nuovi smartphone Huawei. Stando alle nuove certificazioni della CEE, i codici VOG-L29, ELE-L29 e MAR-LX1M non sarebbero che gli identificativi della nuova line-up P30, così come riportato da un’autorevole testata giornalistica russa.

In questa particolare occasione, Mobiltelefon ha voluto porre il proprio focus sulle denominazioni in codice dei tre nuovi dispostivi, avanzando l’ipotesi che i prossimi P30, P30 Pro e P30 Lite possano utilizzare nomi ispirati a tre importanti riviste di moda: VOG-L29 (Vogue) per P30 Pro, ELE-L29 (ELLE) per P30 e MAR-LX1M (Marie Claire) per P30 Lite.

Lo scorso dicembre un giornalista specializzato israeliano è stato il primo a condividere alcuni render del prossimo top di gamma del colosso di Shenzen, fornendo inoltre alcune informazioni sulla presenza di una tripla fotocamera posteriore e ad anticipare che P30 avesse il nome in codice di ELLE.

Due indizi fanno un prova e la cosa viene confermata da un’indiscrezione apparsa qualche giorno fa sul portale GSMArena, dove un commentatore anonimo aveva rivelato che la nomenclatura Vogue sarebbe stata utilizzata per il prossimo device di punta di Huawei, P30 Pro. Quadro che si completa con un’ulteriore indiscrezione lanciata dalla stessa Mobiltelefon parlando di P30 Lite, il quale nome dovrebbe essere con ogni probabilità Marie Claire.

Emergono poi altri dettagli riguardanti le schede tecniche dei tre dispositivi con P30 e P30 Pro che potrebbero essere alimentati dai chipset Kirin 980 e presentare pannelli OLED con scanner di impronte digitali posizionati sotto il display. Ovviamente, tutte le indiscrezioni riportate sono da prendere con le pinze, quale migliore occasione del Mobile World Congress per saperne di più?

Il Huawei P20 è attualmente in offerta su Amazon con oltre 150 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.