Tom's Hardware Italia
Android

Huawei Watch GT 2: il rivale di Apple Watch Serie 5 ha 2 settimane di autonomia

Huawei Watch GT 2 arriverà sul mercato a partire dal 7 ottobre. Per acquistarlo saranno necessari 229 euro (versione da 42 mm) o 249 euro (variante da 46 mm).

Evento ricco di annunci quello tenuto da Huawei a Monaco di Baviera. Accanto ai nuovi, e tanto discussi, Mate 30 e Mate 30 Pro, c’è stato infatti spazio anche per il Watch GT 2. Evoluzione naturale dello smartwatch dell’azienda cinese, esattamente come per il predecessore uno dei principali punti di forza sembra essere l’autonomia. Si parla infatti di una durata che può raggiungere le due settimane nella versione con quadrante da 46 mm. Un dato che, se confermato, sarebbe decisamente notevole.

Questo aspetto è strettamente legato all’integrazione del nuovo processore proprietario Kirin A1, di cui vi abbiamo già parlato in relazione alle FreeBuds 3 della stessa Huawei. Questo SoC, basato su Cortex-M7, garantisce un consumo ridotto di soli 10uA/MHz (contro una media di mercato di 30uA/MHz, secondo quanto dichiarato da Huawei), ecco spiegato dunque il dato sull’autonomia (che dovrebbe comunque toccare 1 settimana nella versione da 42 mm). Per l’uso in modalità sportiva con GPS attivo, l’azienda parla di 30 ore o 15 ore a seconda del quadrante.

A proposito di display. Huawei Watch GT 2 può contare su uno schermo AMOLED con risoluzione di 454 x 454 pixel, ovviamente rotondo. C’è la possibilità di rispondere alle chiamate e ascoltare la musica direttamente dallo smartwatch. È possibile monitorare a 360° l’attività sportiva (si parla di ben 15 discipline, tra cui anche il nuoto), grazie anche alla rilevazione continua del battito cardiaco. Non manca il tracciamento del sonno, funzionalità ormai tanto apprezzata in quest’ambito. La parte software è affidata, come da tradizione, a un sistema operativo proprietario.

Prezzi e disponibilità

Huawei Watch GT2 arriverà in Italia a partire dal 7 ottobre. Le prenotazioni si sono aperte il 19 settembre, giorno stesso della presentazione, e si protrarranno fino al 6 ottobre. Chi lo preordinerà in questo lasso di tempo, attraverso un rivenditore autorizzato (trovate la lista a questo link) riceverà in regalo due Huawei Mini Speaker Bluetooth. In ogni caso, per acquistarlo saranno necessari 249 euro (quadrante da 46 mm) e 229 euro (versione da 42 mm).

Huawei P30 Pro è disponibile all’acquisto su Amazon a 700 euro. Lo trovate a questo link.