Apple

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, ancora più professionali, ancora più estremi!

Con il focus puntato sulla volontà di mantenere lo scettro del mercato smartphone high-end, Apple annuncia oggi i nuovissimi componenti della famiglia iPhone 13. Dopo aver visto l’articolo dedicato ai due modelli “base“, ora è il momento di dedicarsi alle varianti Pro, da sempre incentrate sulle necessità degli utenti più esigenti e professionali. Scopriamo insieme tutte le novità nascoste da un design che non stravolge quanto visto nella passata generazione ma che nasconde comunque tantissime nuove implementazioni!

iPhone 13 Pro

A partire dal nuovo colore, Sierra Blue, la linea iPhone 13 Pro si presenta sul mercato con un mix di eleganza e qualità unico, frutto di elementi “storici” (come il rivestimento Ceramic Shield), uniti a una nuova gestione degli spazi al frontale, con un’ottimizzazione ancora maggiore per quanto concerne il blocco “face ID”, ora con dimensioni del 20% ridotte pur mantenendo tutta la tecnologia dedicata allo sblocco 3D del volto tanto apprezzata dagli utenti.

iPhone 13 Pro

L’area principale d’innovazione  certamente rappresentata dal parco camere, ora completamente rivisto, che pone questi due nuovi iPhone 13 Pro a un livello quasi cinematografico. Il setup si compone sempre di tre lenti posteriori principali, ora però completamente rinnovate e dotate di nuove chicche hardware e software.

iPhone 13 Pro

Sono sempre presenti infatti la camera Wide, affiancata dalla lente Ultra Wide e alla Telephoto (ora dotata di lunghezza focale da 77mm) con al centro la tanto apprezzata tecnologia di stabilizzazione Sensor Shift (ora disponibile anche sul modello più piccolo della gamma Pro).

Le nuove tecnologie implementate da Apple permettono però ora di ottenere ancora migliori foto in condizioni di scarsa illuminazione, con uno zoom Ibrido 6X completamente nuovo e un nuovo set d’implementazioni software legate al mondo video rivolte al pubblico “professionale”. Fra le novità più interessanti sono da segnalare:

  • Nuova modalità Macro photography
  • Nuova Cinematic mode
  • ProRes Video

Rimane inoltre presente il sensore Lidar, già apprezzato sulla scorsa generazione di iPhone e iPad Pro.

iPhone 13 Pro

I display, come da anticipazioni e leaks, portano la grande innovazione dettata dalla tecnologia che Apple ha deciso di nominare Pro-Motion. Grazie a questa nuova implementazione, i pannelli OLED di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max si dotano finalmente del refresh rate dinamico che può passare da 10Hz fino ai fluidissimi 120Hz. Il tutto grazie alla gestione del nuovissimo iOS 15, con un occhio di riguardo alle animazioni e alle performance migliorate, senza dimenticare la durata della batteria.

Le diagonali sono rispettivamente da 6.1″ e 6.7″, con ora ancora più spazio utile grazie alla migliore gestione del famoso notch, come accennato in fase introduttiva di questo articolo. Importante il dato sulla nuova luminosità massima raggiungibile, con 1000 nits massimi attuali disponibili sulla nuova generazione di pannelli OLED nella gamma iPhone 13 Pro per una visualizzazione ancora più piacevole in tutti i contesti e scenari d’uso.

iPhone 13 Pro

Tema autonomia che viene messo ancora più al centro delle attenzioni di Apple che, grazie al nuovissimo processore proprietario A15, è in grado ora di garantire fino a oltre due ore di carica residua rispetto al passato modello (dato relativo al modello Pro Max).

iPhone 13 Pro

Il nuovo processore A15 continua il percorso di sviluppo di Apple nel campo processori, con un livello di velocità e potenza superiore a tutti i competitors presenti sul mercato (dati stimati fino al 50% maggiori rispetto alle attuali tecnologie rivali) per prestazioni da urlo tanto nelle applicazioni d’uso quotidiane, quanto nei giochi e nei task fotografici.

iPhone 13 Pro

L’architettura a sei core con due nuovi processori ad alta potenza dedicati per le operazioni più pesanti, permette ai nuovi iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max di raggiungere dati “mostre”, con addirittura fino a 15.8 trilioni di operazioni simultanee possibili, con una fluidità garantita in ogni contesto d’uso.

iPhone 13 Pro

I nuovi iPhone 13 Pro saranno pre-ordinabili a partire da Venerdì 17 Settembre 2021 rispettivamente a prezzi di partenza di 1189 euro per il modello “Pro”, e 1289 euro per il modello “Pro Max”, nel taglio base da 128 GB di storage. La data di disponibilità effettiva sarà il 24 Settembre 2021.

Avete già acquistato degli Apple AirTags e volete personalizzarli con laccetti e portachiavi? Su Amazon trovate già un’infinità di accessori dedicati!