Apple

Fotocamera

Pagina 7: Fotocamera

Fotocamera

iPhone 6 e 6 Plus usano la stessa fotocamera, con la differenza che il modello 6 Plus integra in più uno stabilizzatore ottico che può aiutare in condizioni di scarsa luminosità. Il sensore è un modello da 8 megapixel, pixel da 1.5 micron e diaframma con apertura F2.2. Abbiamo intenzione di effettuare un'analisi fotografica specializzata, mettendo a confronto la qualità in test specifici, ma per questa recensione seguiamo il solito iter, cioè vi mostriamo dei risultati con scatti reali, cioè per come viene usata realmente la fotocamera.

Di seguito potete vedere le foto che abbiamo scattato in varie condizioni.

Tutte le foto sono ingrandibili a dimensione originale

Con macro e buone condizioni di luminosità, le immagini sono indubbiamente molto belle. L'effetto è convincente anche con grandi panorami, ma potete notare la perdita di precisione con un crop dell'immagine originale (potete cliccare sulle immagini qui sopra e aprirle a dimensione originale). Ovviamente di notte si ha l'effetto peggiore, ma se avete la mano abbastanza ferma e a patto di guardare l'immagine non ingrandita al 100%, il risultato è decente. Ma è qui dopo l'iPhone 6 Plus e il suo stabilizzatore possono fare la differenza.

Ecco invece il nostro classico video di presentazione. Selezionate dal player la modalità 1080p.

A questo link potete invece vedere i confronti che abbiamo fatto con altri smartphone: confronti video. Ci sono altri smartphone con cui effettuare confronti, e li teniamo per l'analisi approfondita della videocamera.

Con iPhone 6 si può abilitare la registrazione video a 240 FPS per delle moviola, decisamente suggestive, ma è forse la possibilità di abilitare la registrazione a 60 FPS per tutti i video ad essere interessante. Questa opzione non è subito visibile, infatti dovrete abilitarla dal menù impostazioni, non dalla fotocamere. Registrare video a 60 FPS permette di catturare un'immagine più stabile e fluida, comportamento che si vede maggiormente con inquadratura in movimento, quando si effettua un ampio movimento in orizzontale o verticale. Potete vedere con i vostri occhi la differenza scaricando questi file. Purtroppo non possiamo inserire direttamente il player perché non si vedrebbe la differenza.

Infine si è parlato della tecnologia Focus Pixel, che permette una messa a fuoco più veloce delle immagini. In pratica viene adottato un sistema di messo a fuoco phase detection (rilevamento della fase), praticamente come quello usato nelle Reflex. Rispetto a iPhone 5S, questa fotocamera rappresenta un passo in avanti sotto tutti gli aspetti.