Apple

iPhone 6S con zoom ottico 3X e Force Touch: primi indizi

I prossimi iPhone 6S e iPhone 6S Plus potrebbero montare fotocamere a doppia lente e forse la tecnologia "Force Touch" già vista sugli Apple Watch. Il quotidiano taiwanese United Daily News (UDN) ha svelato che secondo fonti vicine al mondo dei fornitori Apple gli smartphone di nuova generazione manterranno inalterate le dimensioni.

Il comparto fotografico invece potrebbe godere di una doppia lente. Mentre il modulo Corephotonics dell'HTC One M8 consente gli effetti Bokeh e 3D, quello per gli iPhone dovrebbe mettere a disposizione uno zoom ottico 3x e lo zoom ottico 5x nei video 1080p.

dual lens

Il dual-lens dell'HTC One M8

Un altro vantaggio dovrebbe essere l'incremento delle qualità di scatto in presenza di poca luce e migliori prestazioni in modalità HDR – dettagli dove ormai i concorrenti Note 4 e Nexus 6 forse fanno meglio.

Al momento comunque non è chiaro se Apple si affiderà all'israeliana Corephotonics oppure nuovamente a Sony.

United Daily News parla anche del "Force Touch" di TPK, il nuovo sistema che non solo riconosce il tocco ma anche il livello di pressione. Sull'Apple Watch consentirà di avere accesso a diversi controlli specifici per ogni contesto: per esempio il menu dell'app Messaggi o quello che permette di scegliere fra diversi quadranti. Sugli iPhone 6S e 6S Plus si potrebbe ottenere lo stesso tipo di interazione e con la personalizzazione dei comandi di fatto si avrebbero delle comode scorciatoie per le funzioni più usate.