Tom's Hardware Italia
Android

iPhone Nano sempre più concreto, sarà vero?

Ancora voci e supposizioni su una versione ridotta dell'iPhone. Questa volta ci si mette un produttore di case, che aveva già fatto mosse simili in passato.

Il produttore di case per iPhone XSKN ha aggiunto alle sue offerte la sezione "iPhone Nano". Questa novità suggerirebbe che le indiscrezioni su questo fantomatico dispositivo siano credibili, ma potrebbe anche trattarsi di un eccesso di fiducia da parte del rivenditore.

A rendere più interessante la voce c'è il fatto che XSKN fece un mossa simile con l'iPhone 3G, presentando un case prima della presentazione ufficiale del prodotto, e poi ancora con l'iPod Nano di quarta generazione. In entrambi i casi i design e le immagini mostrate si dimostrarono piuttosto accurate.

Se è vero che non c'è due senza tre, allora, forse un iPhone Nano è davvero sul punto di vedere la luce. In molti hanno visto nel prossimo MacWorld il momento per vedere questo nuovo dispositivo, ma la rinuncia di Jobs ha messo a tacere tutte le voci a riguardo.

In questo caso non ci sono immagini ad accompagnare il nuovo prodotto, ma forse ricorderete quella che ha pubblicato recentemente iDealsChina. A rincarare la dose ci pensa MacRumors, che ha pubblicato l'immagine di questa news, sottilinenadone allo stesso tempo la scarsa affidabilità.

Si tratterebbe, quindi, solo di una "concept image", che non avrebbe nulla a che vedere con la realtà. Sta di fatto che si sta creando molto rumore attorno a questo dispositivo, come spesso accade con i prodotti Apple.

 

Difficile immaginare a quale pubblico, poi, potrebbe dirigersi questi iPhone in miniatura, né quali caratteristiche aspettarsi. Le dimensioni ridotte potrebbero essere la delizia di molti, che magari trovano l'attuale modello troppo ingombrante.

D'altra parte uno schermo più piccolo renderebbe l'uso del dispositivo molto meno piacevole, soprattutto pensando alla navigazione online, all'utilizzo come GPS, al gioco, o anche solo alla composizione di testo.