Android

MediaTek Helio G70 ufficiale: il gaming per gli smartphone economici

MediaTek Helio G70 è ufficiale. Parliamo di un processore pensato per essere utilizzato sugli smartphone gaming che – a differenza dei precedenti Helio G90 e G90T – perde un po’ di potenza per essere destinato alla fascia medio-bassa del mercato. È questa l’arma utilizzata dalla società taiwanese per contrastare l’avanzata dei SoC Qualcomm come lo Snapdragon 765G.

Il chip include una CPU octa-core con clock fino a 2,0 GHz che utilizza una combinazione di core ARM Cortex-A75 e Cortex-A55, questi ultimi utilizzati anche per la serie G90. A bordo c’è la GPU Mali G72 da 820 MHz e supporto fino a 8 Gigabyte di RAM LPDDR4X. Il sito non specifica quale sia il relativo processo produttivo. Per questo si presuppone che sia lo stesso della controparte di fascia alta, ossia a 12 nm FinFET.

Il processore Helio G70 offre inoltre il supporto per le fotocamere fino a 48 Megapixel e per i display fino alla risoluzione 2520 x 1080 pixel. Nessun supporto per le reti 5G che – almeno fino a questo momento – risulta essere esclusiva delle proposte della serie Dimensity. La tecnologia definita HyperEngine, invece, mira a garantire le migliori prestazioni durante le sessioni di gioco. Si tratta di una serie di funzionalità che migliorano l’esperienza gaming come – per esempio – la connessione dati che resta attiva quando si riceve una chiamata oppure il rapido passaggio da Wi-Fi a rete cellulare senza perdita di segnale.

Insomma, piccole differenze che dovranno essere testate durante l’utilizzo quotidiane. Il primo smartphone con a bordo l’Helio G90T (Redmi Note 8 Pro) ha convinto in termini prestazionali. Ci aspettiamo dunque che anche il nuovo arrivato in casa MediaTek possa far bene.

Intanto, Qualcomm potrebbe dal canto suo ostacolare l’ascesa dell’azienda di Taiwan con un abbassamento dei prezzi dei processori 5G. Nelle scorse ore, infatti, si è fatta strada questa indiscrezione – lanciata dal noto analista Ming-Chi Kuo – secondo cui il colosso di San Diego avrebbe deciso di tagliare i prezzi dei propri SoC 5G per aumentare le vendite che fino a questo momento sarebbero state inferiori alle aspettative.

Redmi Note 8 Pro con fotocamera da 64 Megapixel è disponibile su Amazon a 226 euro tramite questo link.