Tom's Hardware Italia
Android

Nokia, due top gamma per sfidare il Galaxy S8

Nokia starebbe lavorando a due nuovi smartphone Android di fascia alta, pensati per scontrarsi direttamente con il Galaxy S8 ed S8 Plus.

Nokia sarebbe al lavoro su due nuovi smartphone Android equipaggiati con il SoC Snapdragon 835. È quanto emerge da un nuovo report proveniente dalla Cina, attraverso fonti vicine ad HMD Global, detentrice in esclusiva dello sfruttamento del brand dell'azienda finlandese. La strategia, facilmente intuibile, sarebbe quella di scontrarsi direttamente con il Galaxy S8, che verrà presentato il 29 marzo in due varianti.

La presenza dello Snapdragon 835 di Qualcomm collocherebbe inevitabilmente questi nuovi smartphone Nokia nella fascia alta del mercato. Il processore dovrebbe essere accoppiato a 4 e 6 GB di RAM, ed entrambi sarebbero caratterizzati da una scocca unibody in alluminio, a sottolinearne il segmento di appartenenza.

Immagine Corpo 1 Nokia 6
Nokia 6

Capitolo a sé stante quello del comparto fotografico. Negli scorsi giorni HMD Global si è pronunciata in via ufficiale circa la tecnologia che potrà essere implementata nelle fotocamere dei prossimi smartphone Nokia. Non ci sarà il PureView, il celebre brevetto dell'azienda finlandese basato sul concetto di sovracampionamento dell'immagine, che ha contribuito al successo di dispositivi come l'808 ed oggi appartenente a Microsoft.

Non saranno utilizzate neanche le celebri lenti Carl Zeiss per gli obiettivi, elementi fondamentali che hanno consentito in passato a Nokia di primeggiare in ambito fotografico nel settore smartphone. Tutto questo riguarderà l'intero catalogo prodotti, indipendentemente da quelli che dovrebbero essere i due nuovi dispositivi top gamma, per i quali l'azienda cinese riporta la presenza di una doppia fotocamera posteriore, senza fornire ulteriori dettagli tecnici.

La differenziazione si dovrebbe avere sulla diagonale del display, con schermi da 5.2 e 6 pollici. In tal senso lo sguardo al Galaxy S8 è inevitabile, visto che sarà commercializzato nella variante standard da 5.8 pollici ed in quella Plus da 6.2 pollici. In questo caso l'azienda coreana utilizzerà un design quasi completamente borderless, mentre Nokia dovrebbe optare per una parte estetica più classica.

Il riferimento, oltre che a Samsung, è anche ad Apple che, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe lanciare addirittura tre versioni del prossimo iPhone. In ogni caso l'offerta di diagonali differenti è diventata quasi uno standard nel segmento premium degli smartphone Android (ultimo esempio in ordine temporale la gamma P10 di Huawei), e sarebbe quasi inevitabile per Nokia una scelta di questo tipo.

Immagine Corpo 2 S8
Samsung Galaxy S8

Per quanto riguarda le tempistiche di presentazione e di commercializzazione, l'eventuale presenza dello Snapdragon 835 farebbe inevitabilmente slittare il tutto. Questa sorta di gentlemen's agreement tra Samsung e Qualcomm darà priorità al Galaxy S8 per le prime settimane.

Non a caso, un prodotto come il Sony Xperia XZ Premium (equipaggiato con il medesimo processore) arriverà sul mercato a maggio. Nokia potrebbe dunque sfruttare il periodo della tarda primavera per l'evento di presentazione, per poi commercializzare i nuovi smartphone a cavallo tra maggio e giugno. L'estate 2017 potrebbe dunque essere il teatro del definitivo ritorno dell'azienda finlandese.