Android

Nokia sceglie Snapdragon 690 per il prossimo smartphone 5G

HMD Global si prepara a presentare un nuovo smartphone 5G Nokia equipaggiato con il SoC Qualcomm Snapdragon 690. Ad annunciarlo è stato il CEO Juho Sarvikas, che si è anche complimentato con Qualcomm per il lavoro effettuato con il nuovo chipset.

Nokia si prepara ad arricchire ulteriormente il suo catalogo, poche ore dopo la presentazione di 8.3. Il SoC che accenderà il prossimo device sarà Snapdragon 690, di cui abbiamo parlato solo ieri. Si tratta di un System-on-a-chip con CPU Octa-Core Kryo 560 a 8 nm, GPU Adreno 619L e il modem integrato Snapdragon X51. Quest’ultimo supporta le tecnologie SA e NSA.

Uno tra i primi produttori a scegliere questo chipset sarebbe stato proprio Nokia, brand che sta cercando di lanciare diversi device compatibili con lo standard di quinta generazione. Questa scelto consentirebbe a HMD Global di offrire un dispositivo con un costo più basso rispetto a Nokia 8.3 5G (che sarà venduto a circa 599 euro).

Photo credit - ifeelstock/depositphotos.com

L’ultimo dispositivo presentato, 8.3, può contare su delle discrete specifiche tecniche, tra cui SoC Snapdragon 765G, 6/8 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna. Non ci resta che attendere per scoprire ulteriori dettagli riguardo al nuovo device accesso da Snapdragon 690, che potrebbe essere Nokia 6.3 o 7.3.

Il nuovo Realme 6 Pro, con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.