Tom's Hardware Italia
Android

Nubia Z11 Mini S ufficiale con Snapdragon 625 e 4 GB di RAM

Nubia ha presentato per il mercato italiano lo smartphone di fascia media Z11 Mini S, con display Full HD da 5.2 pollici, Snapdragon 625 e 4 GB di RAM.

Nell'elegante ed esclusiva cornice del Plaza Hotel di Roma, Nubia ha presentato poche ore fa il nuovo smartphone di fascia media Z11 Mini S, un dispositivo interessante a cui per caratteristiche tecniche e cura realizzativa sembra non mancare davvero nulla.

Dotato di un'elegante scocca in lega di alluminio che misura 146.06 x 72.14 x 7.60 mm e pesa 158 g, il Nubia Z11 Mini S è "mini" solo di nome, grazie all'ampio display da 5.2 pollici con risoluzione Full HD, in grado di riprodurre l'85 % della gamma colore NTSC. Lo schermo con vetro 2.5D offre anche una luminanza massima di 450 nit e di un contrasto di 1500:1.

WP 20161122 12 18 48 Pro

All'interno troviamo invece un SoC Qualcomm Snapdragon 625 con CPU octa-core ARM Cortex A53 da 2 GHz e GPU Adreno 506, affiancato da 4 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna espandibile fino a 200 GB. Il comparto fotografico invece è composto da una fotocamera posteriore con sensore Sony IMX318 da 22 Megapixel con autofocus a rilevazione di fase e apertura focale f/2.0 e da una fotocamera frontale con sensore Sony IMX258 da 13 Megapixel.

Tra le altre caratteristiche ricordiamo poi la presenza di un modem 4G-LTE Cat. 7, batteria da 3000 mAh, scanner per le impronte digitali, sistemato sul retro, e possibilità di utilizzare una seconda SIM grazie allo slot microSD ibrido. Il sistema operativo invece è Android 6.0 Marshmallow con interfaccia proprietaria Nubia UI 4.0. Quest'ultima è parsa fluida e reattiva e presenta un'interessante funzione split-screen che consente di visualizzare e utilizzare due applicazioni per volta. Purtroppo però dobbiamo anche rilevare ancora qualche piccolo problema di localizzazione qui e là nei menu.

Dato che negli smartphone attuali il software rappresenta l'aspetto più importante, Nubia ha anche deciso di avviare un programma di beta testing per consentire agli utenti di ottenere tempestivamente patch e aggiornamenti di funzioni, mantenendo così lo smartphone sempre efficiente e funzionale. Il programma si muoverà su due binari: il cosiddetto beta testing privato sarà riservato ai possessori di dispositivi Nubia che vorranno provare le nuove versioni della Nubia UI in anteprima, mentre il beta testing pubblico permetterà agli utenti non ancora in possesso di un Nubia di entrare a far parte della squadra beta per testare un dispositivo, che in un secondo momento Nubia concederà in comodato d'uso gratuito.

Per quanto riguarda la disponibilità Nubia distribuirà lo Z11 Mini S tramite il sito italiano ufficiale, ma inizierà presto anche una collaborazione con Amazon.it. L'azienda inoltre ha in mente un piano pluriennale che tramite diversi step porterà gli smartphone Nubia anche nei negozi fisici. Nel 2017 ad esempio apriranno a Napoli, Roma e Milano altrettanti Nubia Store, mentre per la distribuzione sul territorio sono in corso trattative con diverse grandi catene nazionali.

id538468 1

Nubia Z11 Mini S sarà disponibile a partire da gennaio prossimo, a un prezzo non ancora ufficializzato ma che, a detta dell'ufficio stampa, dovrebbe aggirarsi tra i 300 e i 349 euro.