Android

Photoshop Fix, tutta la potenza del fotoritocco in punta di dita

Adobe ha ufficialmente annunciato la disponibilità di Photoshop Fix, la versione mobile del noto programma di fotoritocco destinata ad iPhone e iPad. Disponibile gratuitamente su App Store, è compatibile con iOS 8.1 o superiore e offre tutto quello che ci si aspetterebbe da Photoshop, ma ovviamente adattato alle esigenze tipiche del mondo mobile.

Troviamo ad esempio CreativeSync, la tecnologia che consente la condivisione di risorse tra i vari lavori e progetti attivi nella Creative Cloud. L'applicazione supporta file fino a 50 MB, un quantitativo che potrebbe rappresentare un problema forse per i modelli più vecchi, ma non per i recenti iPhone 6s o iPad Pro, dispositivo a cui Photoshop Fix strizza l'occhio.

Photoshop Fix Lifestyle Image 4 0

È supportato il fotoritocco in tempo reale, altra caratteristica che funziona al meglio su hardware recenti, e ovviamente non mancano funzioni più "classiche", come la regolazione dell'esposizione, il contrasto, la saturazione, ma anche quelle per realizzare effetti di vignettatura o distorsione delle immagini.

Una delle funzionalità più interessanti è quella legata al riconoscimento delle espressioni facciali. In poche parole, una volta analizzato il volto, Photoshop Fix consente di agire su tutti quegli elementi che contribuiscono a trasformare una faccia triste in una allegra.

L'azienda ha poi aggiunto che è prevista anche una versione per Android, ma non si è sbilanciata sulle tempistiche.

Ma Photoshop Fix non è l'unica novità: Adobe ha rilasciato numerosi aggiornamenti anche per le app desktop, come l'introduzione del supporto al 4K, all'8K e all'HDR in Premiere Pro.