Tom's Hardware Italia
Android

Qualcomm: ecco lo Snapdragon 712, il chip che punta su gaming e IA

Qualcomm ha svelato il suo prossimo chipset: si tratta di Snadragon 712, processore che punta fortemente su IA e gaming

Nelle scorse ore Qualcomm ha presentato il nuovo chipset Snapdragon 712, SoC dedicato ai dispositivi di fascia medio-alta con un focus particolare per il gaming e l’intelligenza artificiale. Il neonato di casa Qualcomm succede a Snapdragon 710 e ne conserva quasi in toto le caratteristiche dell’architettura che, nel particolare, è basata su un sistema octa-core con CPU Qualcomm Kryo 360 fino a 2,30 GHz.

Il nuovo processore, oltre ad integrare diverse e nuove tecnologie come Qualcomm AI Engine, la GPU Adreno 616 e il DSP Hexagon 685, può contare su una realizzazione basata su processo produttivo a 10nm con il tutto che porterebbe ad un incremento della performance del circa 10%, soprattutto durante le sessioni di gaming, rispetto a Snapdragon 710.

Anche dal punto di vista multimediale Snapdragon 712 è in grado di offrire diversi plus, con ISP Qualcomm Spectra 250 che permetterà di migliorare la qualità dell’immagine globale e garantire maggiore pulizia grazie al completo supporto fornito ai sensori fotografici, agevolando il lavoro anche in condizioni di scarsa luminosità.

Il modem LTE Snapdragon X1, invece, assicurerà una buona velocità di ricezione e trasmissione del 4G. L’intelligenza artificiale, diventato punto di forza dell’esperienza, permetterà una gestione ottimizzata dei consumi e un miglioramento sensibile delle performance, senza dimenticare la funzionalità Quick Charge 4+ che permetterà la ricarica dei dispositivi in tempi piuttosto ridotti.

Al momento non abbiamo informazioni in merito allo sviluppo ed integrazione di questo SoC che, con ogni probabilità, sarà il cuore pulsante dei nuovi dispositivi in uscita nel secondo semestre del 2019.

Motorola One, smartphone basato sulla piattaforma Android One, è acquistabile a poco più di 200 euro su Amazon. Lo trovate a questo link.