Android

Qualcomm Quick Charge 3+ è ufficiale: 50% di ricarica in 15 minuti

Qualcomm ha annunciato il nuovo standard di ricarica rapida Quick Charge 3+ che assicura una migliore efficienza rispetto alla generazione precedente. Il colosso di San Diego parla di una ricarica da 0% a 50% in soli 15 minuti, segnando dunque un +35% in termini di velocità. Inoltre, la società è riuscita a ridurre di 9 gradi la temperatura in fase di ricarica.

Altra caratteristica importante della nuova tecnologia è la retrocompatibilità con i dispositivi Quick Charge meno recenti. Di fatto, Qualcomm sta portando la velocità e l’efficienza dello standard Quick Charge 4+ (pensato per gli smartphone di fascia alta) su terminali più economici. Quick Charge 3+ è in grado di identificare la tipologia di cavo USB utilizzato per la ricarica in modo da regolare la capacità di alimentazione. Supporta infine il connettore USB-A e i cavi USB standard da Tipo A a Tipo C.

Quick Charge 3+ è compatibile attualmente con i processori Snpadragon 765 e Snapdragon 765G e sarà supportata da altri SoC che verranno annunciati nel corso dell’anno. Il primo smartphone al mondo a supportare sia lo standard di ricarica rapida Quick Charge 4+ sia Quick Charge 3+ è il nuovo Mi 10 Lite Zoom, annunciato nella giornata di ieri da Xiaomi assieme alla nuova MIUI 12.

Il nuovo Xiaomi Mi 10 con 8 GB di RAM è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo link.