Android

Questi smartphone Huawei non riceveranno più aggiornamenti

A quanto si apprende dal sito ufficiale Huawei, diversi smartphone dell’azienda cinese giungono alla fine del supporto tramite aggiornamento. Questi riguardano gli update alla sicurezza che su alcuni prodotti arrivavano in maniera mensile, in altri in maniera trimestrale.

Huawei

Tra quelli indicati c’è la famiglia di smartphone Mate 20, mentre l’intera line up P20 per ora continuerà a ricevere aggiornamenti. Da notare che il Mate 20 e i suoi analoghi sono arrivati molti mesi dopo P20, quindi la società cinese non è andata per ordine cronologico ma ha deciso di concentrare le forze su quest’ultima serie.

Huawei P50

Tra i dispositivi ci sono medi di gamma ma anche diversi tablet, tutto è riportato nella foto allegata che vedete nell’articolo. La comunicazione ufficiale di Huawei è scritta in cinese ma poco male, i modelli che a noi interessano possiamo identificarli senza problemi.

La fine del supporto legata agli aggiornamenti è da sempre esistita negli smartphone Android, Huawei non fa eccezione. Anche gli altri brand adottano la stessa pratica ma non c’è una linea comune, dipende dagli OEM che decidono a loro volta in base ai modelli. Inoltre la fine del supporto non dovrebbe risentire del ban che Trump ha applicato da un mese e mezzo a questa parte alla società cinese.

A proposito, prima di lasciare la Casa Bianca, il presidente uscente ha deciso di inasprire ancora di più i divieti. Ne abbiamo parlato qui.

Galaxy A51 è un ottimo smartphone e sostituisce l’ottimo Galaxy A50. Potete trovarlo qui al miglior prezzo.