Android

Samsung, al via la produzione di massa delle memorie eUFS 3.1 da 512 GB

Samsung annuncia il via alla produzione di massa della nuova memoria eUFS 3.1 da 512 GB che verrà implementata su tutti i prossimi flagship dei diversi brand.

Una scelta decisamente importante che dimostra da parte di Samsung una particolare attenzione allo sviluppo e dunque all’evoluzione tecnologica degli smartphone di nuova generazione. L’inizio della nuova produzione permetterà di fatto ai prossimi dispositivi delle aziende di offrire prestazioni decisamente ottimizzate. Grazie ad una velocità di scrittura tre volte superiore rispetto alla precedente memoria mobile eUFS 3.0 da 512 GB, il nuovo eUFS 3.1 di Samsung sembrerebbe infatti poter superare la soglia di 1 GB/s.

Le ottimizzazioni permetteranno dunque agli utenti di poter godere di una maggiore velocità nei loro dispositivi anche dal punto di vista dell’archiviazione dei vari file di grandi dimensioni, come i video in 8K. Anche il semplice trasferimento di foto, da uno smartphone all’altro, potrà diventare ulteriormente veloce riducendo totalmente i tempi di trasferimento. Secondo quanto dichiarato, gli smartphone dotati della nuova memoria saranno in grado di spostare 100 GB di dati in 1.5 minuti, mentre i dispositivi attualmente basati sulla memoria UFS 3.0 richiedono circa quattro minuti.

Il gigante sudcoreano, insieme alla memoria da ben 512 GB, avrà per i suoi prossimi smartphone anche le varianti da 128 GB e 256 GB.

Il via alla produzione di massa, in seguito alla grande richiesta da parte delle aziende, è stata direttamente commentata dal  vice presidente esecutivo di Memory Sales & Marketing presso Samsung Electronics : “Con la nostra introduzione dello storage mobile più veloce, gli utenti di smartphone non dovranno più preoccuparsi delle schede di memoria convenzionali. Il nuovo eUFS 3.1 riflette il nostro costante impegno nel supportare le richieste in rapida crescita da parte dei vari produttori di smartphone”.