Tom's Hardware Italia
Android

Samsung Exynos 9610, tanta potenza anche per la fascia media

Samsung ha alzato il sipario sul nuovo Exynos 7 9610. Si tratta di un SoC pensato per gli smartphone di fascia media, che dovrebbe garantire una potenza hardware nettamente superiore a quanto visto fino a oggi in questo segmento. Tutto ruota attorno alla presenza di un chip dedicato alla gestione delle reti neurali, che consente di […]

Samsung ha alzato il sipario sul nuovo Exynos 7 9610. Si tratta di un SoC pensato per gli smartphone di fascia media, che dovrebbe garantire una potenza hardware nettamente superiore a quanto visto fino a oggi in questo segmento. Tutto ruota attorno alla presenza di un chip dedicato alla gestione delle reti neurali, che consente di poter accedere a funzionalità di machine learning.

Da un punto di vista tecnico, l'Exynos 9610 è realizzato con processo produttivo Samsung FinFET a 10 nm. Può contare su una CPU octa-core, con un cluster quad-core Cortex-A73 a 2,2 GHz affiancato da un secondo cluster quad-core Cortex-A53 a 1,6 GHz. La parte grafica è invece affidata alla GPU Mali-G72, mentre le funzionalità always-on vengono gestite dal co-processore Cortex-M4F.

exynos 9610 samsung

Completa la connettività: Bluetooth 5.0, localizzazione satellitare (GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou), LTE cat. 12 3CA (fino a 600 Mbps in download), Wi-Fi ac 2X2 MIMO, radio FM. La presenza del chip dedicato alla gestione delle reti neurali consentirà di migliorare le prestazioni in ambito fotografico, soprattutto in relazione alle varie condizioni di luminosità.

Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy A8, tanti pregi e qualche difetto

Da sottolineare anche come il nuovo ISP consenta all'Exynos 9610 di registrare filmati in slow-motion a 480 FPS in Full-HD, una funzionalità che potrebbe diventare uno dei punti di forza degli smartphone Samsung di fascia media. Infine, non manca un codec multi-formato in grado di decodificare flussi 4K a 120 FPS.

Exynos7 96103 main 1

Exynos 9610 va a raccogliere l'eredità dell'Exynos 7885, un SoC che abbiamo avuto modo di vedere in azione a bordo del Galaxy A8, in grado di garantire buone performance. Il SoC annunciato oggi dovrebbe garantire un ulteriore salto prestazionale, soprattutto in termini fotografici, probabilmente uno degli aspetti in cui il gap con i top di gamma è ancora maggiormente percepibile. Dovrebbe arrivare sul mercato a bordo degli smartphone Samsung nel corso dell'autunno.


Tom's Consiglia

Il Samsung Galaxy S9+ è disponibile all'acquisto attraverso Amazon con già oltre 100 euro di sconto rispetto al prezzo di listino.