Android

Samsung Galaxy S11, fotocamera da 108 Megapixel e zoom ottico 5x

Samsung sembrerebbe avere in serbo importanti novità per i suoi prossimi top di gamma. Le particolarità del Galaxy S11 potrebbe infatti riguardare l’innovazione del comparto fotografico.

La società coreana continua indubbiamente a migliorare i suoi dispositivi, prestando particolare attenzione a quella che ormai sta diventando una vera e propria competizione tra le varie aziende, ovvero l’ottimizzazione dei sensori fotografici. L’obiettivo del colosso di Seul per il nuovo Galaxy S11 sarà inevitabilmente l’implementazione di un comparto fotografico decisamente migliore a quello utilizzato fin ora da soli 12 Megapixel.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, il prossimo Galaxy S11 dovrebbe pertanto essere dotato da un sensore principale da 108 Megapixel accompagnato da tre sensori tra cui un teleobiettivo ultrawide e uno zoom ottico 5x. Inoltre, lo smartphone dovrebbe anche offrire un sensore ToF, sensore già visto sul Galaxy Note10+ presentato dall’azienda quest’anno. La fotocamera da 108 Megapixel e lo zoom 5x dovrebbero inoltre essere implementati anche sul Galaxy Fold 2, un dispositivo che potrebbe sfoggiare un design “a conchiglia” che potrebbe rivelarsi molto simile al nuovo Motorola RARZ , e che probabilmente sarà svelato dall’azienda nel corso dello stesso evento nel mese di febbraio.

L’utilizzo di un sensore da ben 108 Megapixel sta pian piano diventando una priorità delle aziende per i futuri smartphone che vedranno la luce nel corso del prossimo anno. A tal proposito, possiamo ipotizzate che Samsung installerà sull’S11 un sensore che potrebbe condividere alcune caratteristiche con quello già utilizzato da aziende come Xiaomi nei suoi smartphone Mi Note 10 o il Mi Mix Alpha.