Android

Snapdragon 810 continua a surriscaldare e le spedizioni calano

Niente, nemmeno Snapdragon 810 V2.1 riesce a scrollarsi di dosso i problemi di surriscaldamento già noti nelle prime versioni della CPU di punta di casa Qualcomm. E questo problema inizia ad avere ripercussioni anche sulle spedizioni del processore che sono al di sotto delle aspettative del chipmaker californiano. Un bel danno per il fatturato e anche per l'immagine di quella che era l'azienda simbolo dei processori veloci e affidabili in ambito mobile.

La nuova revisione di Snapdragon 810 è stata prodotta con l'obiettivo di risolvere i problemi di design che affliggevano la CPU ma, secondo le ultime indiscrezioni, a causare il surriscaldamento pare sia anche la qualità costruttiva del processore, oltre a eventuali problemi di ottimizzazione in fase di progettazione. Dato che Qualcomm è un chipmaker fabless, ovvero progetta ma affida la produzione dei suoi SoC a fabbriche esterne, la frecciatina a TSMC è più che evidente, dato che è l'azienda taiwanese a occuparsi della realizzazione di Snapdragon 810 con un processo produttivo a 20nm.

Xperia z4

Nel frattempo il problema resta, tanto che Sony ha consigliato ai possessori di Xperia Z4 e Z3+, che montano Snapdragon 810 V2.1, di spegnere lo smartphone quando è in carica. L'azienda nipponica ha già in cantiere un aggiornamento per risolvere il problema, ma non è detto che venga risolto del tutto. Pensiamo ad esempio allo Xiaomi Mi Note Pro, che pur vantando l'ultima revisione della CPU e alette in grafite per dissipare il calore ha comunque avuto i suoi problemi di surriscaldamento (anche se poi Xiaomi ha affermato si trattasse di un caso isolato).

Nonostante tutto, Snapdragon 810 equipaggerà altri smartphone in uscita, come Lumia 940 XL o presumibilmente Moto X 2015, ma non è difficile immaginare uno scenario dove i produttori decidano i muoversi verso lidi più "freschi" come MediaTek Helio X20 per evitare problemi e  pregiudizi sui loro nuovi terminali.

Non ci resta che attendere la prossima mossa di Qualcomm per uscire da questo bollente pantano, mentre Samsung si gode il suo momento di gloria con Exynos 7420 che non ha rivali sulla piazza.

HTC M9 Smartphone, 32 GB, Grigio [Italia] HTC M9 Smartphone, 32 GB, Grigio [Italia]
LG G Flex2 Smartphone, Argento [Italia] LG G Flex2 Smartphone, Argento [Italia]
Samsung G920 Galaxy S6 Smartphone, 32 GB, Nero [Italia] Samsung G920 Galaxy S6 Smartphone, 32 GB, Nero [Italia]