Windows

Surface RT in Italia: 32 GB a 487 euro, 64 GB a 591 euro

Surface RT è ufficialmente in vendita in Italia. Chi vuole acquistare il tablet di Microsoft con Windows RT lo può fare dal sito Surface.com o andando in uno dei punti vendita Euronics, Expert, MediaWorld e Saturn. Due le configurazioni disponibili, identiche a quelle presentate oltreoceano: quella più economica con 32 GB di spazio di archiviazione costa 487 euro. La versione con 64 GB di spazio invece ha un prezzo di listino di 591 euro.

Microsoft Surface RT

Gli accessori sono opzionali: la Type Cover costa 129 euro, mentre la Touch Cover costa 119 euro. Ricordiamo la distinzione fra i due optional. La Touch Cover ha uno spessore di 3 millimetri, integra un trackpad multitouch e una tastiera con tasti virtuali. È basata su una tecnologia sensibile alla pressione. Type Cover è una soluzione più tradizionale, con spessore di circa 5,5 millimetri e tastiera tattile con touchpad.

Sono disponibili anche pacchetti preconfezionati che combinano il tablet con gli accessori: Surface RT da 32 GB con Touch Cover nera costa 587 euro. Surface RT da 64 GB con Touch Cover nera ha invece un costo di 691 euro. Come noto, chi vuole colori differenti dal nero per la cover la deve comprare a parte ai prezzi che abbiamo indicato sopra. I colori disponibili sono bianco e azzurro. Rigorosamente opzionale anche il Wedge Touch Mouse Surface Edition, che costa 69,90 euro.

La versione da 32 GB

La dotazione comprende Office Home & Student 2013 RT preinstallato, che mette a disposizione Word, PowerPoint, Excel e OneNote. Il tablet ha uno spessore di 9,3 millimetri e pesa 676 grammi, è equipaggiato con un SoC Nvidia Tegra 3 e 2 GB di RAM. Ha uno schermo ClearType HD da 10,6 pollici a 1366 x 768 pixel.

La dotazione comprende un'antenna 2×2 MIMO, uno slot microSD, una USB 2.0 e una HDMI. La connettività wireless è affidata a Wi-Fi a/b/g/n e Bluetooth 4.0, e non mancano accelerometro, giroscopio, bussola e sensore di luce ambientale. La batteria è da 31,5 Wh.

Surface RT da 64 GB

Considerata la scelta di calendario, forse Microsoft spera che il giorno di Cupido possa portargli fortuna nelle vendite: negli Stati Uniti sembra che siano stati venduti meno di un milione di pezzi nel trimestre di Natale, vedremo se l'accoglienza in Italia sarà più calda.

Infine, chi sta valutando un tablet con sistema operativo Windows sappia che Microsoft potrebbe avere in cantiere anche dei prodotti più piccoli degli attuali Surface. Il direttore finanziario Peter Kline infatti non ha escluso la possibilità che si possano realizzare versioni con form factor differenti. Pronti per un 7 pollici made in Redmond?